Pokemon GO il nuovissimo gioco di Niantic, in collaborazione con Nintendo, sta spopolando in tutto il mondo e creando numeri da capogiro, sia per gli utenti attivi, che ha superato Snapchat e Facebook, sia per i soldi guadagnati nei singoli giorni, circa 600000$ (ripeto, al giorno Niantica guadagna questa cifra da Pokemon GO). 

maxresdefault

 

Un piccolo ostacolo, in tutto questo momento di splendore, Niantic, lo sta trovando in Italia, perché due associazioni, quali Codacons e Asaps (Associazione amici della polizia stradale).

Le persone, con il fenomeno di Pokemon GO, sono sempre più intente ad osservar il telefono e non le strisce pedonali, o i marciapiedi.

Queste sono le parole del presidente di Codacons, Carlo Rienzi e del presidente dell’Asaps, Giordano Biserni che facendo fronte all’esecutivo nazionale, vogliono bloccare in Italia, il fenomeno di Pokemon GO, sopratutto mentre si sta alla guida, per far si che si verifichino il numero minore di incidenti. Sicuramente usare Pokemon GO, o qualsiasi altra applicazione mentre si guida, rappresenta un rischio per la sicurezza di chi guida e dei pedoni. Sicuramente tutto ciò dipende dal buon senso del “guidatore”. Insomma all’orizzonte si intravedono i primi problemi per Pokemon GO. 

Cosa pensate di questo fenomeno di Pokemon GO alla guida?