Come eliminare virus che apre pagine porno su Pc e Android

0

Quante volte vi è capitato di ricevere pubblicità invasive mentre stavate navigando su siti affidabili? Pubblicità che magari vi riportano a siti porno o cose del genere, insomma cosa non proprio gradita giusto?

Non disperate per quanto sto per dirvi ma avete preso un Virus.
Come detto sopra non preoccupatevi, infatti oggi andiamo a vedere tutte le procedure possibili per eliminare questo tipo di problema sia da Pc che da Android.
Iniziamo!

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Nella maggior parte dei casi il Virus è localizzato nei DNS. Il tutto per colpa di un virus chiamato DNSChanger, il quale va a cambiare i nostri DNS mettendo appunto dei DNS infetti.
Quindi per prima cosa ci sarà da ripristinare di DNS originali, poi procederemo alla pulizia del Pc e infine con la pulizia del device.
1. Ripristinare i DNS:
Questa forse è la parte più complicata, ma non temete, vi seguirò passo-passo, cominciamo!:
  • Per pima cosa dobbiamo recarci in Pannello di controllo, poi clicchiamo su Rete e Internet e poi nuovamente su Centro connessione di rete e condivisione, a questo punto clicchiamo sul nostro tipo di connessione, lo troviamo sotto la voce Tipo di accesso.
  • Fatto ciò si aprirà una nuova finestra in cui è raffigurato lo stato della nostra connessione internet (Ethernet/Wireless). Clicchiamo quindi su Proprietà.
  • Fatto ciò localizziamo la voce Protocollo Internet Versione 4 (TCP/IPv4) e facciamo due click su di esso.
  • Si aprirà quindi una finestra relativa alle impostazioni IP e DNS, dobbiamo selezionare l’opzione Ottieni indirizzo server DNS automaticamente, come sotto raffigurato.

    (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

  • Una volta selezionata quella voce clicchiamo su Ok, nuovamente Ok e infine Chiudi.
  • Rechiamoci ora sul desktop e clicchiamo il tasto Win (quello con raffigurato lo stemma windows) assieme alla lettera R, quindi Win+R, e nella finestra che si apre digitiamo “cmd” diamo quindi invio.
  • Si aprirà il Prompt dei comandi dove dobbiamo digitare: ipconfig e diamo invio.
    Compariranno le informazioni relative alla nostra connessione internet, proprio come segue:


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

  • Annotiamoci il Gateway Predefinito, nel mio caso 192.168.0.1 e digitiamolo nel browser dove solitamente digitiamo i siti web.
  • Ci si aprirà una finestra che ci chiede Nome utente e password, servono per entrare nell’area di controllo del modem router, solitamente i dati di accesso sono appunto
    Nome utente: admin
    password: admin
    oppure
    Nome utente: admin
    password: password
    oppure
    Nome utente: root
    password: root

    Se non li avete modificati molto facilmente sono questi, in caso non lo fossero dovete cercare su internet il vostro modello di modem router e troverete sicuramente i predefiniti.

  • Ora dovete cercare bene l’impostazione riguardante i DNS nel mio caso ho un router Tp-link e trovo l’opzione dei DNS alla voce DHCP.
    Una volta trovata noterete che avrete la voce DNS primario e DNS secondario, impostiamoli così:
    DNS primario: 8.8.8.8
    DNS secondario: 8.8.4.4

    e clicchiamo su Salva
    Proprio come nella foto che segue:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

  • Fatto ciò possiamo chiudere tutto e riavviare il Pc, i DNS sono stati ripristinati, quelli che vi ho fatto inserire (8.8.8.8   8.8.4.4) sono i DNS Google quindi state sicuri.
2. Ripuliamo il Pc.
Per ripulire il Pc ci sono moltissimi Tool, per ovvie ragioni non sto qua ad illustrarvi ogni singola procedura, ve ne elencherò solo una, ovvero quella di AdwCleaner, comunque in linea generale sono tutte molto simili, nel frattempo inizio con l’elencarvi i Programmi migliori per la pulizia del Pc:
Questi sono i migliori 3 a mio parere, eseguiamoli tutti e 3 (sono molto intuitivi) e alla fine il Pc sarà quasi sicuramente ripulito.
In caso non fosse così sarà necessario ricorrere alla formattazzione dell’Hard Disk con reinstallazione del sistema operativo, per il semplice fatto che se avete beccato il Virus giusto si piazza nella partizione di avvio che sarebbe una partizione totalmente “nascosta” agli “occhi” dei programmi di pulizia.
In linea di massima tutti i programmi funzionano allo stesso modo ovvero:
  • Colleghiamoci alla pagina di download del programma e avviamo il download del programma, una volta scaricato installiamolo ed avviamolo;
  • Premiamo quindi su Avvia scansione e attendiamo che finisca di scansionare tutti i file (il tempo impiegato dipende dal numero di file contenuti nell’Hard Disk);
  • Una volta finisca la scansione premiamo su pulisci o cancella (o simili), attendiamo la fine e riavviamo il pc.
3. Ripuliamo il device.
Ripulire il device è davvero semplice, basterà infatti seguire questa semplice guida per ripulire completamente il device:

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

  • Recarsi in Impostazioni e localizzare la voce Backup e Ripristino;
  • Apriamo quindi il Menù e clicchiamo su Ripristino dati di fabbrica

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

  • Vi si aprirà un menù come quello nella foto seguente, come raffigurato dovete mettere la spunta sulla voce cancella (o formatta) memoria interna.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

  • Clicchiamo quindi su ripristina e seguiamo la procedura guidata, il telefono si riavvierà e alla fine sarà come quando lo avremo acceso per la prima volta, tutto bello ripulito.
La seguente procedura cancella ogni tipo di dato personale (foto, video ecc) quindi vi consiglio di salvare tutto ciò che vi interessa prima di procedere dato che non c’è modo di recuperare i file dopo aver ripristinato il telefono.
Una volta fatti tutti questi 3 passaggi non dovreste più avere problemi a navigare in internet, ovviamente saranno presenti ancora le pubblicità nei vari siti, ma non vi si apriranno più all’improvviso impedendovi di leggere la pagina che avevate aperto.
Per una navigazione quasi totalmente esente da pubblicità, quindi una navigazione che è anche decisamente più fluida vi invito a scaricare l‘estensione AdBlock per il vostro browser PC (oramai c’è per tutti i browser, la trovate nello store) mentre per il telefono vi consiglio AdBlock browser, un browser sviluppato per Android che integra appunto l’estensione per il blocco degli Ad.
Ovviamente se incappate in qualche problema non esitate a scriverlo nei commenti, risponderò quanto prima 🙂
Condividi.

Altro sull'autore

Salve a tutti, sono Vittorio Russo, il creatore di Viktec.net Appassionato di tecnologia sin da piccolo. Sono un perito in elettronica e telecomunicazioni. Grandissima passione per smartphone e computer, sia nell'assemblare che nell'aggiustare qualsiasi dispositivo. Mi piace molto conoscere qualsiasi informazione sull'informatica, creando in questo modo il sito Viktec per condividere più informazioni possibili con i miei lettori e con persone che mi seguiranno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: