Samsung ha nelle scorse ore presentato la nuova CPU che sarà installata sui device di fascia media, parlo di Exynos 7870, processore Octa-Core realizzata con processo produttivo FinFET a 14nm.
Andiamo a scoprirla nel dettaglio.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Questa nuova CPU made by Samsung sarà un Octa-Core 64 Bit con frequenza di clock massima pari a 1,6/1,7 GHz (non è ancora stato dichiarato precisamente), sarà probabilmente equipaggiato con GPU Mali T-830 e avrà il supporto alla connessione LTE Cat.6 (quindi 300 Mbps in download e 50 Mbps in upload).
Per quanto riguarda schermo e fotocamera invece avremo il supporto a display con risoluzione massima WUXGA (1920 x 1200) il quale supportare riproduzioni video fino alla risoluzione Full-HD a 60fps; Per quanto riguarda la fotocamera abbiamo invece il supporto ad un sensore di massimo 16 Mp.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Per ora tutto ciò che sappiamo è questo, la produzione di questa CPU dovrebbe partire già dai primi di Marzo, perciò il primo device con questo processore non tarderà ad arrivare.

Che ne pensi? Prenderesti un device equipaggiato con questa CPU? Beh, se Samsung si è concentrata come con Exynos 7420 (CPU S6/S6 Edge) non sarebbe affatto male.