Poco meno di un mese dalla presentazione e Galaxy Note 7 viene battuto dal diretto concorrente iPhone 6S, scopriamo meglio in cosa è stato battuto l’ultimissimo arrivato in casa Samsung.

Schermata 2016-08-23 alle 15.24.30

Il Samsung Galaxy Note 7 ha un processore Octa-Core Qualcomm Snapdragon 820 e 4 GB di RAM, mentre iPhone 6S ha un processore Apple A9 con 2 GB di RAM, di conseguenza sulla carta Note 7 è anni luce avanti, rispetto ad iPhone 6S, ma in video girato da PhoneBuff, nel quale vedremo il tempo di apertura di determinate app sui rispettivi telefoni, scopriremo qualcosa di non aspettato. Sicuramente iPhone è avvantaggiato, in quanto hardware e software lavorano in simbiosi, non si può dire lo stesso di Note 7. A volte la potenza è nulla senza il controllo.