Questa mattina Google ha cominciato il roll out di un nuovo aggiornamento della sua app per gestire le foto, aumentandone le prestazioni e modificandone leggermente l’ interfaccia.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 
Ad un primo impatto potrebbe sembrare che sia sparita la sezione “collezioni“, in realtà ha solo cambiato il nome in “Album“. Oltre a questo cambio di nome, è cambiato il modo in cui si passa da una sezione all’ altra (assistente, foto e album). 


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Se prima per cambiare sezione dovevamo semplicemente fare uno swipe, ora troveremo nella parte bassa dell’ app i 3 pulsanti per selezionare la sezione desiderata e, purtroppo, non si potrà più scorrere fra una sezione e l’ altra con degli swipe.
All’ inizio potrà sembrare un po’ forzato ma con il tempo vedrete che vi ci abituerete.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Anche la sezione “Assistente” è stata modificata. Sono stati aggiunti 4 shortcuts rapidi: il primo per creare un nuovo album, il secondo per creare un collage, il terzo per creare una animazione e il quarto per creare un filmato.
A me personalmente questo update è piaciuto parecchio e le prestazioni dell’ applicazioni mi sembrano realmente migliorate, unica pecca a parer mio rimane il fatto di non potere swippare fra una sezione e l’ altra. Che ne pensate voi di questo nuovo aggiornamento di Google Foto? Fatecelo sapere nei commenti.
                                               
   ffffffffff
                                         – download di google foto (link al play store)