L’Antitrust Dell’unione Europea potrebbe multare Google per 7,4 miliardi di dollari per aver violato una serie di norme sulla concorrenza. questo è quello che si è capito dalle parole di Margrete Vestager dopo un anno di indagini.
Il tutto è dovuto alle applicazioni preinstallate sui dispositivi con a bordo Android.

“Questo è il motivo per cui stiamo controllando i contratti di Google con i produttori di telefoni e con gli operatori che utilizzano il sistema operativo Android”, ha affermato Margrethe Vestager. “La nostra preoccupazione è che, richiedendo ai produttori di telefoni e agli operatori di pre-caricare una serie di app Google piuttosto che lasciar loro la libertà di decidere quali app caricare, Google possa aver tagliato fuori uno dei modi in cui le nuove app possono raggiungere i consumatori”.