Huawei e Xiaomi: Display Edge in arrivo?

0

L’ho sempre reputata una moda fin dall’inizio questa del display Edge implementato da Samsung su Galaxy S6 Edge/+ e S7 Edge, semplicemente per il fatto che racchiude in se, relativamente poche funzioni, alcune volte inutili e abbastanza “pallosi” da raggiungere;

Sicuramente però cosa che non va contraddetta è la bellezza estetica di questa tipologia di display ha, dando quindi un look bombato con magnifici “giochi” di riflessi al device.
Personalmente credo che sai per questo che (sempre che sia vero) Huawei e Xiaomi stanno per lanciare sul mercato due device con display Edge.

Ebbene si avete capito bene, e avete anche letto bene quando ho detto “sempre che sia vero”, infatti sembra proprio (stando ovviamente ai leak) che Huawei e Xiaomi lanceranno, nel corso di questo 2016, due device con schermo Edge con pannelli Samsung ed LG.


Huawei dovrebbe integrarlo nel Mate Edge, successore del fantastico Mate 8 (il quale ricordo aver chiuso il 2016 in testa ad AnTuTu per Android).
Mate Edge dovrebbe essere equipaggiato con:

  • Display Edge 6″ 2K (2560 x 1440) con una densità di 490 PPI (prodotto da Samsung);
  • CPU HiSilicon Kirin 955, Octa-Core 64 Bit;
  • 4 Gb di RAM;
  • 32 Gb di memoria interna espandibile tramite Micro-SD.
 
Per quanto riguarda di Xiaomi si parla di Mi (Note) Edge, un device equipaggiato con:
  • Display 5.5/6″ 2K (2560 x 1440) con una densità di 534/490 PPI (prodotto da LG)
  • CPU Qualcomm Snapdragon 820;
  • 4Gb di RAM;
  • 32 Gb di memoria interna espandibile tramite Micro-SD;
I device stando a quanto gira in rete dovrebbero venire presentati all’IFA di Berlino che si terrà a Settembre, non ci resta quindi che attendere.
Inutile dire che sono informazioni da prendere con le pinze in quanto potrebbero semplicemente trattarsi di opinioni di fanboy dei rispettivi brand.
Che ne pensi? Secondo te sbarcheranno sul mercato device edge targati Huawei e Xiaomi?
Condividi.

Altro sull'autore

Salve a tutti, sono Vittorio Russo, il creatore di Viktec.net Appassionato di tecnologia sin da piccolo. Sono un perito in elettronica e telecomunicazioni. Grandissima passione per smartphone e computer, sia nell'assemblare che nell'aggiustare qualsiasi dispositivo. Mi piace molto conoscere qualsiasi informazione sull'informatica, creando in questo modo il sito Viktec per condividere più informazioni possibili con i miei lettori e con persone che mi seguiranno.