I pagamenti “Contactless” attrvaverso la carta di credito stanno diventando il nuovo modo di pagare, ma se si usasse un anello invece della carta? A questa domanda ha risposto Philp Campbell con KERV, un normale anello che al suo interno ospita un chip NFC per pagare senza dover tirare fuori la carta di credito.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Il progetto ha riscosso un enorme successo su Kickstarter e oggi è possibile prenotarlo ad un prezzo di 50 sterline, 63€ al cambio in euro, prezzo che può sembrare alto ma per quello che fa questo prodotto e per i materiali che ha è poco discutibile.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Il guscio esterno dell’anello è rivestito in ceramica antigraffio mentre il suo interno è in gomma per indossarlo comodamente, inoltre, KERV non ha una batteria, infatti, trae energia grazie all’energia elettromagnetica.