La certificazione TENAA svela altri due smartphone di Xiaomi

0

L’ente cinese TENAA è sempre utile per scoprire nuovi smartphone cinesi, in quanto devono tutti passare sotto la sua lente. Stavolta la certificazione dell’ente cinese ci ha permesso di vedere altri due smartphone Xiaomi. Sono due modelli i cui nomi in codice sono: 2016030 e 2015115.

Il primo dei due, il 2016030 ha caratteristiche da base di gamma di Xiaomi, e sarà probabilmente il successore del Redmi 3 Pro, in quanto presenta la seguente scheda tecnica:

  • Display: 5″ HD
  • Processore: octa-core da 1.4 GHz
  • 2 GB di RAM
  • 16 GB di memoria interna espandibile tramite microSD
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel
  • Fotocamera anteriore da 8 megapixel
  • Sensore di impronte
  • Dimensioni e peso: 139.3 x 69.6 x 8.5 mm, 143 grammi
  • Batteria: 2850 mAh
  • Android 6.0.1 Marshmallow
L’altro modello, il 2015115, è designato come il successore del Readmi Note 3, stando anche alle dimensioni del display. Ecco la scheda tecnica completa:
  • Display: 5.5″ FullHD
  • Processore: hexa-core da 1,8 GHz
  • 2 GB di RAM
  • 16 GB di memoria interna espandibile tramite microSD
  • Fotocamera posteriore da 16 megapixel
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel
  • Sensore di impronte
  • Dimensioni e peso: 149.96 x 76.06 x 8.69 e 165 grammi
  • Batteria: 4000 mAh
  • Android 5.1.1 Lollipop
 
Non si sa ancora se saranno veramente i successori della serie Readmi, ancora non ci sono informazioni neanche sulla presentazione ufficiale. Attendiamo sviluppi da parte di Xiaomi.
Condividi.

Altro sull'autore

Salve a tutti, sono Vittorio Russo, il creatore di Viktec.net Appassionato di tecnologia sin da piccolo. Sono un perito in elettronica e telecomunicazioni. Grandissima passione per smartphone e computer, sia nell'assemblare che nell'aggiustare qualsiasi dispositivo. Mi piace molto conoscere qualsiasi informazione sull'informatica, creando in questo modo il sito Viktec per condividere più informazioni possibili con i miei lettori e con persone che mi seguiranno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: