Ieri Xiaomi ha presentato i suoi nuovi terminali, molto interessanti sotto molti punti di vista, ora Meizu, una delle principali concorrenti, non vuole essere da meno, e potrebbe presentare Pro 6s e Pro 6 Plus entro fine anno.

Meizu MX6

Dopo l’anno non esaltante per Meizu in fatto di top di gamma, questi due device dovrebbero essere i veri top di gamma della casa cinese. Il Pro 6s dovrebbe essere un’evoluzione del Pro 6, dovrebbe avere un display da 5.2 pollici e un MediaTek Helio X20 come processore. Il Meizu Pro 6 Plus invece dovrebbe essere un phablet da 5.7 pollici e dovrebbe montare l’Exynos 8890 di Samsung.

Dalle foto trapelate in rete sembra che Meizu abbia lavorato di più sul design di questi nuovi device, almeno per rendere invisibili le bande delle antenne. Dubito però che questi nuovi Meizu si scostereanno molto dal design ormai solito dei device della casa cinese.

Sembra inoltre che Meizu abbia in serbo anche uno smartphone più piccolo, con scocca in policarbonato, che dovrebbe avere un polliciaggio del display tra i 4.7 e i 5 pollici. Questo smartphone è stato confermato dalla certificazione che ha avuto un Cina da poco con la sigla di M611A, ma ancora non si hanno altre informazioni.

Per ora non abbiamo altre informazioni su questi nuovi Meizu, ma siamo quasi sicuri che entro fine anno l’azienda cinese faccia uscire questi device. Vi terremo aggiornati.