Parrot propone un’offerta progettata appositamente per gli appassionati di aeromodelli – principianti ed esperti – che permette di collegare il telecomando RC (protocolli S-bus, Sumd o CPPM) al drone ad ala fissa Parrot Disco e di prenderne il controllo in modalità RC.

Due le modalità di volo disponibili: il pilota potrà passare da una all’altra in qualsiasi momento durante il volo.

  • Pilotaggio assistito: per principianti e amatori interessati a pilotare un drone ad ala fissa

    Con questa modalità si ha a disposizione un pilota automatico con un potere di elaborazione dati senza eguali: Parrot C.H.U.C.K. controlla ogni fase del volo, dal decollo all’atterraggio.
    Parrot C.H.U.C.K. raccoglie e analizza i dati provenienti dai numerosi sensori – tubo di Pitot, sistema di navigazione inerziale, modulo GNSS – e adatta in base ad essi i parametri di volo per prevenire qualsiasi manovra azzardata. Attraverso l’app FreeFlight Pro, disponibile per smartphone e tablet iOS/Android, il pilota può accedere alla funzione che permette di calibrare il trasmettitore e può personalizzare comandi e joystick.

    I piloti possono regolare le impostazioni di volo di Parrot Disco e definire, ad esempio, un’area di volo (altitudine massima, minima e distanza) e quindi attivare un geofence.
    Infine, per la massima sicurezza, la funzione “Return Home” permette a Parrot Disco di tornare automaticamente alla posizione di decollo

  • Modalità manuale: per esperti di aeromodelli
    Selezionando la Modalità Manuale, il pilota automatico

    C.H.U.C.K. (Control Hub & Universal Computer for Kit) di Parrot Disco viene disattivato.
    La stabilità del velivolo, l’ottimizzazione della velocità e l’altitudine di volo vengono completamente controllati dal pilota attraverso il trasmettitore che invia i comandi ai servomotori di Parrot Disco. Il pilota non beneficia di nessuna assistenza in volo e, in base alle proprie abilità, può decidere di compiere acrobazie aeree. In qualsiasi momento potrà comunque passare alla modalità di pilotaggio assistito.

    La telecamera frontale Full HD da 14 Megapixel di Parrot Disco permette inoltre di registrare ogni volo. Le immagini vengono automaticamente salvate nella memoria da 32 GB del drone ad ala fissa e possono essere successivamente scaricate, visualizzate e condivise.

Parrot Disco (drone ad ala fissa + 1 batteria per un’autonomia di volo1 fino a 45 minuti) è disponibile da Giugno 2017 sullo shop online www.parrot.com/it al prezzo consigliato di 799€
NB. I possessori di Parrot Bebop 2 FPV potranno collegare Parrot Skycontroller 2 a Parrot Disco e provare la sensazione unica di pilotare un drone ad ala fissa.

 

Articolo precedentePreparate la carta di credito: ecco le date del prossimo Amazon Prime Day!
Prossimo articoloSentio Desktop: trasformate il vostro Android in un PC

Benvenuti su Viktec, sono un ragazzo da sempre appassionato di Tecnologia in tutti i suoi aspetti dall’acquisto del suo primo smartphone, con una predilezione verso . Blogger, recensore e amministratore di Viktec. Viktec è il mio spazio libero, dove posso fare quello che più mi piace, occuparmi di  e della tecnologia in generale, tramite articoli, guide e recensioni, tenendo gli utenti sempre informati. Sono possessore di tutti prodotti  ed in piu di accessori derivati . ?Tutt’ora mi occupo di assistenza virtuale e di assistenza fisica(sostituzione componenti di qualsiasi dispositivo tech).
⛔️Chiunque avesse bisogno può contattarmi su Telegram a @Biker800⛔️.
‼️What is my Personal Slogan⁉️ Stay Hungry! Stay Foolish! 
Spero che il mio lavoro sia ben gradito da tutti???!

CONDIVIDI