Ormai non si può fare sport senza musica, lo sport e le cuffiette all’orecchio sono legate da un filo indissolubile. Per venire in aiuto degli sportivi l’avanzamento della tecnologia Bluetooth ha permesso di produrre auricolari bluetooth di ottima qualità, cosi da eliminare fastidiosi cavi.

Tra i tanti auricolari bluetooth presenti sul mercato, i QCY QY 19 sono fra i più completi, sia come qualità audio che come costruzione. Infatti parliamo di auricolari bluetooth con tecnologia BT 4,1, ovviamente, che garantisce un’ottima qualità audio e 10 metri di ricezione.

Partiamo dal contenuto della confezione, nella quale sono presenti ovviamente gli auricolari, insieme ad un cavo di ricarica, il manuale utente e gli adattatori per i vari padiglioni auricolari. Quindi la confezione, oltre a essere curata, è molto completa.

71SSoglMC7L._SL1500_

Sulla costruzione non c’è nulla da dire, il design è il solito di molti auricolari bluetooth, con l’arco che serve per bloccare meglio l’auricolare all’orecchio mentre si corre. La qualità audio è molto buona e forte, anche se mancano un po’ i bassi ma è normale. Si può ovviamente comandare la musica anche dall’oliva posta poco sotto l’auricolare destro, munita di tre pulsanti per il play/pausa, e la risposta alle chiamate, il comando del volume o dell‘avanti/indietro traccia, tenendo premuto.

71KYVfPIHML._SL1500_

L’autonomia di questi auricolari è buona, in quanto garantiscono 6 ore di riproduzione musicale continuata, e per la ricarica in un oretta, è abbastanza rapida.

61z0FKuKluL._SL1500_

Questi auricolari della QCY, inoltre, hanno una tecnologia CVC 6.0 che permette di filtrare in maniera intelligente i rumori ambientali, cosa molto comoda per chi fa sport all’aperto, e devo dire che funziona abbastanza bene, anche se già gli auricolari in-her fanno il loro dovere isolandoci bene dai rumori esterni.

Quindi questi auricolari bluetooth QCY QY19 sono più che buoni sotto ogni frangente e quindi ideali per gli sportivi. Forse il prezzo di 25,99 in offerta è un po’ elevato, ma comunque la qualità c’è, sia costruttiva che audio, il che gli permette di essere ottime sotto ogni punto di vista.