La mattina di lunedì 18 Gennaio 2016, gli stabilimenti di Apple di Cork, sono stati evacuati a causa di un allarme per una bomba.

Pare che l’allarme bomba sia arrivato proprio da una mail, tempestiva la risposta di Apple di far evacuare circa 4000 dipendenti dai suoi stabilimenti di Cork. Dopo vari controllo, circa due ore dopo i dipendenti hanno potuto iniziare di nuovo le loro attività.