Recensione Cuffie Auricolari In-Ear Bluetooth Mixcder Basso

0

Fate spesso sport da soli e vi piacerebbe avere un qualcosa che vi tenga compagnia e, perchè no, che vi dia anche un pò di carica?
Beh allora un paio di auricolari sicuramente fanno al caso vostro; Però i classici auricolari wired (col cavo) possono andare bene per alcuni sport (palestra, camminata…) però per altri sport più “movimentanti” (corsa, ciclismo, tennis…) potrebbe essere bisogno di un auricolare più saldo all’orecchio e sopratutto senza fili qua e là.

Se state pensando: “è quello che fa per me” allora sicuramente vi interesseranno questi auricolari in-ear Mixcder Basso della quale vi illustro la mia recensione.
Partiamo subito dalle specifiche tecniche giusto per farvi capire che prodotto abbiamo di fronte:
  • Peso di soli 22,5 grammi;
  • Driver da 10 mm;
  • Resistenti alle gocce di sudore e di acqua (non sono impermeabili);
  • Microfono integrato;
  • Connessione Bluetooth 4.1.
Fatta questa premessa partiamo con la recensione vera a propria. 
CONFEZIONE DI VENDITA: 9-/10
La confezione di vendita mi ha piacevolmente sorpreso, non tanto per la qualità dei materiali (tutto cartone) o la presentazione del prodotto, ma per il semplice fatto che troviamo tutto il necessario per usarli e anche di più, troviamo infatti:
  • Auricolari Bluetooth;
  • Cavo USB-Micro USB per ricarica;
  • 3 misure diverse di gommini per i padiglioni auricolari;
  • Confezione porta auricolari;
  • Moschettone.

 

Come detto quando ho notato che c’era anche un porta auricolari, (rigido, con la cerniera) che sembrava pure ben fatto, sono davvero restato stupito.
Per il resto, come già detto, c’è tutto ciò che serve al funzionamento e all’adattamento degli auricolari.
ESTETICA: 8/10
Come in tutte le cose l’estetica è una cosa molto soggettiva e direi che dal mio punto di vista un 8 su 10 a queste cuffie è più che giusto, non mi fa impazzire la gomma circumaurale (quella che si posizione dietro l’orecchio) così spessa, però per il resto il verde dei ritocchi e del cavo è un colore bello acceso che mi piace davvero tanto, anche il control talk sebbene sia più grande di altri è comunque ben fatto e ben funzionante.
 
PORTABILITA’: 9+/10
Grazie all’ottimo e comodissimo astuccio in dotazione trasportare gli auricolari è veramente semplice e di dimensioni contenute, come possiamo vedere l’astuccio è grande poco meno di una banconota da 5€ e ha anche un moschettone utile per attaccarlo alla fibbia dei Jeans e in qualsiasi altro posto a voi comodo.
9+ assolutamente meritato, se l’astuccio fosse stato più compatto sarebbe stato 10 anche se: più compatto = non rigido = meno protettivo, quindi pure qua sono scelte.
FUNZIONAMENTO E UTILIZZO: 9,5/10
Ovviamente, come giusto che sia il voto è paragonato in base al rapporto qualità/prezzo del prodotto.
La verità è che per 20€ veramente non si possono pretendere auricolari Bluetooth migliori; Non a caso ho scritto Bluetooth, semplicemente perchè io ho sempre considerato (e lo considero tutt’ora) la tecnologia Bluetooth inferiore alla tecnologia wired per la trasmissione dell’audio, perchè okay che supporta il Bluetooth 4.1, però la trasmissione via cavo resta imbattibile, chiaro che se dovessi equipararle a degli auricolari wired della stessa cifra (Xiaomi Hybrid su tutti) questi Mixcder risulterebbero decisamente inferiori, ma è normale, gli Xiaomi puntano sulla qualità audio essendo auricolari classici, questi invece innanzitutto puntano sulla tecnologia Bluetooth, poi sull’indossabilità durante l’attività fisica e infine curano un minimo anche l’audio, però a differenza delle Xiaomi hanno altri fattori più importanti prima di arrivare alla qualità audio.

A quest’ultimo fattore per ovvie ragioni non ci spenderò neanche molto tempo, mi limito a dire che: Le cuffie di per sè non suonano proprio orrendamente, il livello del volume è davvero alto e la qualità tutto sommato è discreta, i bassi si sentono mentre medi e alti sono un pò più arretrati.
Venendo dunque al fattore principale di queste cuffie, le ho usate sia durante un allenamento in bici sia in un test di circa 1 oretta di corsa a piedi tranquilla e si sono dimostrate sempre ben salde all’orecchio, nonostante più volte le “controllavo” ma questo è più un mio vizio che altro, infatti erano sempre nella posizione iniziale. Piccolo appunto (che non fa raggiungere il 10) è che non le ho trovate molto comode, o meglio, i gommini sono di dimensioni a me scomode (il piccolo è troppo piccolo e il grande è troppo grande), infatti dopo circa 35/40 minuti di utilizzo ho dovuto fare una piccola pausa perchè sentivo le orecchie leggermente infastidite. Penalizzo solo di 0,5 perchè sono consapevole che più che delle cuffie è un problema mio personale, se magari le provasse qualsiasi altra persone potrebbe essere che le trovi comodissime. 
CONCLUSIONI
In conclusione non posso che consigliare questi auricolari Bluetooth in quanto hanno davvero un ottimo rapporto qualità/prezzo e troverete finalmente un ottimo compagno durante le vostre sessione di attività fisica.

Gli auricolari Mixcder Basso sono acquistabili su Amazon a questa pagina per la modica cifra di 19,99€ + spese di spedizione (spedito da Amazon).

Condividi.

Altro sull'autore

Salve a tutti, sono Vittorio Russo, il creatore di Viktec.net Appassionato di tecnologia sin da piccolo. Sono un perito in elettronica e telecomunicazioni. Grandissima passione per smartphone e computer, sia nell'assemblare che nell'aggiustare qualsiasi dispositivo. Mi piace molto conoscere qualsiasi informazione sull'informatica, creando in questo modo il sito Viktec per condividere più informazioni possibili con i miei lettori e con persone che mi seguiranno.