Apple ha proprio oggi annunciato i risultati finanziari del secondo trimestre del 2016.

 

Apple ha annunciatoto i risultati fiscali del secondo trimestre, dicendo di aver fatturato 50,6 miliardi di dollari, con un utile netto di 10,5 miliardi di dollari, pari a circa 2 dollari per azione.

Nel secondo trimestre del 2015, invece, Apple ha avuto un fatturato di 58 miliardi di dollari, con un utile netto di 13,6 miliardi, pari a 2,33 dollari per azione diluita.

Purtroppo dal 2003 è il primo anno in cui Apple è in perdita, ovviamente si tratta di pochissimo, ma è il primo anno, dopo circa 13 anni. Nonostante tutto Apple ha venduto quasi 52 milioni di iPhone. Cook, CEO di Apple spende due parole in merito alla situazione finanziaria affermando:

 

Il nostro team si è comportato molto bene nonostante le forti turbolenze macroeconomiche.Siamo molto soddisfatti della forte crescita costante dei ricavi da servizi, grazie alla incredibile forza dell’ecosistema Apple ed alla nostra crescente base di oltre un miliardo di dispositivi attivi.

E voi che dite? Apple con iPhone 7 andrà a pareggiare i conti persi quest’anno?