Sono ormai anni che Samsung spende tantissimi soldi per la ricerca e lo sviluppo di nuove tecnologie, ma non solo, acquisisce anche aziende di terze parti per “risparmiare tempo” nello sviluppo, ed ecco che pochi giorni fa ha acquistato Viv, un assistente virtuale sviluppato dagli stessi sviluppatori di Siri.

VIV

Dopo che gli altri produttori si sono portati molto avanti sotto l’aspetto degli assistenti virtuali, anche Samsung ha deciso di fare un grosso passo avanti (che sia la fine di S Voice?). L’azienda ha specificato che nonostante l’acquisto sia stato effettuato dalla divisione mobile di Samsung l’intero progetto rivoluzionerà l’intero brand, quindi non solo la parte mobile. Al momento non conosciamo le cifre e le modalità dell’acquisto ma sappiamo che per l’implementazione di VIV ci vorrà un bel po’ di tempo. 

E voi cosa ne pensate?