Samsung Pay Mini è il nuovo metodo di pagamento di casa Samsung. Questo metodo si differenzia dalla versione normale poiché è abilitato solo per i pagamenti online, quindi non si potrà pagare con questo metodo nei negozi fisici.

Ovviamente il mercato di lancio di Samsung Pay Mini sarà la Corea del Sud e il servizio sarà disponibile per tutti gli smartphone equipaggiati con Android che abbiano una versione uguale o superiore a Lollipop e con la risoluzione del display almeno HD (1280×720).

La data esatta di lancio ancora non si conosce, ma Samsung ha confermato una versione di pre-lancio che sarà distribuita a partire dal 6 febbraio in via sperimentale.

Vedremo se questo metodo riuscirà ad arrivare in italia, dove questi metodi di pagamento sono ancora latenti.