Da pochissimi giorni è iniziato l’IFA, un importantissimo evento che ogni anno si tiene a Berlino, dove i più grandi produttori mostrano al pubblico e alla stampa i nuovi prodotti che verranno successivamente messi in vendita.

16270-c83259eeb483b9d9b8cc2d02123272e6

Samsung è uno di questi, ovviamente, e ieri ha presentato il suo smartwatch top di gamma, ovvero il Gear S3, successore del Gear S2 che però quest’anno è presente in ben due varianti: Classic e Frontier di cui andremo a vedere le differenze tra poco.

Rispetto al suo predecessore, Gear S3 non è cambiato molto, ora ha un display circolare da 1,3″ di poco più grande rispetto al fratello minore con una risoluzione di 360×360, il processore è lo stesso del “vecchio” S2, ovvero, un dual-core da 1GhZ ma la RAM passa da 512MB a 768MB, invariate le altre caratteristiche come il Bluetooth 4.1, il Wifi e anche il GPS, inoltre, Gear S3 mantiene la ghiera rotante.

L’altra variante di Gear S3, ovvero il Gear S3 Frontier, è più grande e più sportiva rispetto alla Classic, e dovrebbe offrire anche la connessione LTE, anche se non ci sono conferme sull’arrivo in Italia della versione con la SIM. Inoltre è presente il supporto a Samsung Pay, per pagare al POS senza la carta di credito. Entrambi le varianti montano una batteria da 389mAh con ricarica wireless integrata.

CONTINUA A SEGUIRCI PER ULTERIORI NOTIZIE DA IFA 2016

IFA2016BACKCAT