Telegram si aggiorna con la possibilità di modificare i messaggi

0

Le applicazioni di messaggistica istantanea hanno sicuramente rivoluzionato il mondo, e le due maggiori di queste, WhatsApp e Telegram, si danno battaglia da tempo a colpi di aggiornamenti e nuove funzioni.

Telegram è avanti in fatto di funzionalità, già da tempo aveva la possibilità di inviare qualsiasi tipo di file, WhatsApp lo ha integrato da poco, poi ha le GIF gli stickers, cose che possono servire o no, e adesso ha pure integrato la possibilità di editare messaggi già inviati entro due giorni dall’invio.


Una funzione che può essere molto utile, per rimediare a qualche strafalcione grammaticale o semplicemente per rimediare ad un messaggio inviato alla persona sbagliata. La modifica del messaggio è semplice, basta selezionarlo e cliccare su “Modifica”, ovviamente il fatto che il messaggio è stato modificato è visibile dall’interlocutore, in quanto vicino all’ora di invio compre la dicitura “modificato”.


 

 

 

 

 

 

 

 

La modifica dei messaggi non è l’unica novità introdotta dall’update di Telegram, infatti è stata introdotta la possibilità di menzionare le persone in una chat di gruppo, basterà digitare “@” e selezionare il contatto dalla lista. Poi sarà anche più facile cercare velocemente i nostri amici con la funzione lista Persone, presente nella ricerca.

L’ultima cosa interessante è la possibilità di cercare tra i bot utilizzati quelli da allegare ad un messaggio. L’aggiornamento è già disponibile sugli store, ovviamente, fate l’update e provate le nuove funzioni di Telegram.

 

Condividi.

Altro sull'autore

Salve a tutti, sono Vittorio Russo, il creatore di Viktec.net Appassionato di tecnologia sin da piccolo. Sono un perito in elettronica e telecomunicazioni. Grandissima passione per smartphone e computer, sia nell'assemblare che nell'aggiustare qualsiasi dispositivo. Mi piace molto conoscere qualsiasi informazione sull'informatica, creando in questo modo il sito Viktec per condividere più informazioni possibili con i miei lettori e con persone che mi seguiranno.