Prima della sua presentazione ufficiale, Apple Watch doveva essere un dispositivo che monitorava le condizioni di salute della persona che lo indossava. All’uscita, un po’ è stato smentito tutto, perché l‘Apple Watch, monitora la vita quotidiana aiutandoti a muoverti nell’arco della giornata, non ti fa stare seduto e grazie al sensore di battiti (super preciso) sto al di sotto del Watch. Insomma Apple Watch è proprio un fido compagno di movimento. Ma passiamo alle nuove indiscrezioni.

Le ultime indiscrezioni parlano di un test su un glucometro per Apple Watch. Il tutto è dichiarato da CNBC, il quale ha avvistato Tim Cook con addosso un tracker per il glucosio (almeno questo è quello che sembra).

Altri indizi già facevano risalire a questo nuovo tipo di dispositivo, in quanto Cook ha avuto un incontro con gli stupendi dell’università di Glasgow ed il CEO stesso aveva affermato di aver provato un cracker per il glucosio, per capire quanto la glicemia possa variare mangiando e facendo attività fisica.