Vodafone re-introduce il pagamento tramite credito telefonico nel Google Play

0

Molte persone non dispongono di carte di credito o di carte prepagate per effettuare acquisti sugli store online di applicazioni, come Google Play, e proprio per questo ci viene in aiuto Vodafone, riattivando finalmente il servizio che permetteva agli utenti dell’operatore mobile di effettuare acquisti scalando il costo dal credito residuo.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Tre mesi fa, il servizio era stato sospeso temporaneamente, però verso metà marzo, Vodafone ci ha ripensato ed ha deciso di riabilitare questo servizio, a mio avviso utilissimo.
Ma vediamo come funziona…


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

  1. Scegliere l’app a pagamento che vorremmo acquistare;
  2. Selezionare, al momento del pagamento, l’opzione “Attiva Fatturazione Vodafone”;
  3. Inserire i dati anagrafici dell’intestatario della SIM e confermare il pagamento.
Per maggiori informazioni sul servizio, Vodafone ha abilitato una pagina dedicata sul proprio sito web.

Condividi.

Altro sull'autore

Salve a tutti, sono Vittorio Russo, il creatore di Viktec.net Appassionato di tecnologia sin da piccolo. Sono un perito in elettronica e telecomunicazioni. Grandissima passione per smartphone e computer, sia nell'assemblare che nell'aggiustare qualsiasi dispositivo. Mi piace molto conoscere qualsiasi informazione sull'informatica, creando in questo modo il sito Viktec per condividere più informazioni possibili con i miei lettori e con persone che mi seguiranno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: