Xiaomi è indubbiamente uno dei marchi che sta andando più “di moda” tra gli amanti della tecnologia, per i bassi costi di terminali sempre molto affidabili. Ora, però, l’azienda cinese vuole buttarsi in una nuova avventura, infatti, dopo l’ottimo successo della Xiaomi Mi Band, l’azienda cinese potrebbe presentare nel prossimo futuro il suo primo smartwatch

Le indiscrezioni sono state confermate anche dal co-fondatore e vicepresidente di Xiaomi, Liu De, che ha rivelato durante una conferenza stampa che l’azienda cinese presenterà uno smartwatch nel secondo trimeste del 2016.
Non ha dato, però, nessun’altra informazione sul nuovo eventuale wearable, si saprà probabilmente di più il 10 maggio, data in cui è fissata la presentazione di Xiaomi Max e Mi Band 2, con quest’ultima che dovrebbe avvicinarsi al mondo smartwatch, in quanto dovrebbe integrare un display.
Quindi tutto è rimandato per il 10 maggio, quando forse sapremo qualcosa in più sul nuovo smartwatch targato Xiaomi, e soprattutto potremo mettere gli occhi su Xiaomi Max e Mi Band 2.