La rilegatura della tesi è una prassi fondamentale. È la fase che richiede più tempo, in cui si va a creare l’unione tra le pagine che compongono la stessa. La rilegatura è un processo delicato e deve essere fatto con materiali di grande qualità per ottenere un risultato finale eccellente.

Spesso quando si pensa a questo servizio fortemente legato alla tradizione, piuttosto che alla tecnologia.

In realtà questi aspetti sono due facce della stessa medaglia per poter ottenere un prodotto di grande qualità.

La configurazione del prodotto durante il processo di acquisto

In primo luogo oggi, molti servizi che offrono la stampa della tesi online come Mondo Grafica permettono un’ampia possibilità di personalizzazione durante il processo di acquisto con la stessa efficacia di recarsi fisicamente in copisteria. Molte possono essere le variabili che possono essere utilizzati durante la scelta della tesi: il numero di copie, il numero di pagine per ogni tesi, la possibilità di scegliere opzionale aggiuntivi come il cd e il risguardo e soprattutto la tipologia della copertina da utilizzare e al sua specifica rilegatura.

Molte possono Detto questo, capire come rilegare la propria tesi è importante. La più utilizzata, dunque la migliore, è la rilegatura artigianale. Essa può essere morbida e rigida.

Rilegatura morbida

Questa tipologia di rilegatura viene realizzata a caldo, ed unisce la copertina morbida ai fogli di carta mediante la colla poliuretanica ad elevata resistenza.

Tuttavia, si potrà scegliere la stampa digitale realizzata in cartoncino. Questo metodo comprende un insieme di fogli in formato A4 stampati e rilegati su una copertina realizzata in cartoncino 240 g. Mentre, il frontespizio viene inciso sulla copertina esterna della tesi, tramite l’uso di stampanti digitali.

Rilegatura rigida

Questo tipo di rilegatura, invece, fa parte della cosiddetta ”vecchia scuola” ed è costituita da una copertina rigida in cartone, di alta qualità. È un prodotto di alta gamma concepito per continuare a durare nel tempo, e che consente di realizzare una doppia legatura ad un elevato numero di pagine. La rilegatura rigida è ritenuta la modalità ideale per stampare la tesi ed essa viene presentata con una copertina in cartone e può essere applicato un rivestimento in ecopelle, tessuto , similpelle e all’ interno verranno poi unite le pagine della tesi.
Inoltre, il frontespizio che viene inciso sulla copertina esterna può essere stampato in termo impressa o termo incisa.

Termo impressa

Il frontespizio viene inciso sulla copertina tramite una stampante digitale con testina termica, una tecnologia che unita a materiali di alta qualità consente di creare un prodotto unico con ulteriori particolari rispetto alla tipica incisione.

Termo Incisa

In quest’ultima tecnologia, il frontespizio è realizzato tramite una punta termica che opera ad elevata temperatura, ed è quindi richiesta una lavorazione maggiore. Inoltre, la scelta per l’incisione ricade sul carattere ARIAL, il più moderno e adatto per ottenere una stampa perfetta.

Il processo di stampa e le sue attrezzature

Anche durante il processo di stampa, che rappresenta la naturale conclusione della scelta della tipologia e delle caratteristiche delle tesi, ci si trova di fronte ad un ampia gamma di attrezzature tecnologiche che permettono una stampa veloce e di qualità.

Grande novità nel settore della stampa a caldo è EasyFoil, una stampante digitale in grado di stampare il foil direttamente da un file digitale su qualsiasi superficie piana. Connetti EasyFoil al tuo computer, scarica il software ed inizia a stampare.

L’innovativa EasyFoil ti permette di personalizzare garantendo un risultato impeccabile: tesi, libri, quaderni, agende, rubriche, cartoni, album fotografici, targhe plastiche e molto altro.

Conclusione

Arrivati alla conclusione di questo articolo, si può dire chiaramente che la rilegatura artigianale è la soluzione ideale per diventare dottori con stile. Grazie ad essa potrai trasformare la tua tesi in un libro unico e da poter conservare come ”trofeo” per sempre. Sicuramente adesso non solo sai che una copertina fatta bene è un elemento che può fare la differenza, ma anche i motivi per cui ti conviene scegliere una rilegatura artigianale.

Articolo precedenteSmart Working e sicurezza: come conciliare i due aspetti
Salve a tutti, sono Vittorio Russo, il fondatore di Viktec.net Appassionato di tecnologia sin da piccolo. Sono un perito in elettronica e telecomunicazioni e iscritto al corso di Informatica Applicata di Urbino. Grandissima passione per smartphone e computer, sia nell'assemblare che nell'aggiustare qualsiasi dispositivo. Mi piace molto conoscere qualsiasi informazione sull'informatica, creando in questo modo il sito Viktec per condividere più informazioni possibili con i miei lettori e con persone che mi seguiranno. Per contatti [email protected]
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here