BQ AQUARIS X: uno smartphone top senza troppe pretese

0

BQ, azienda produttrice di smartphone che man mano, sta emergendo a livello globale grazie ai suoi economici smartphone ma che possono dare filo da torcere agli smartphone di fascia altissima, come S8 e LG G6. 

Recensione BQ Aquaris X

Confezione

La confezione è molto minimal e sul fronte troviamo il nome del telefono con una X stampata in 3D.

In primo piano abbiamo il telefono, all’ interno troveremo un manuale di istruzioni, la spilletta per estrarre il vano SIM, il cavo di ricarica di tipo C e l’alimentatore da muro con supporto alla Qualcomm Quick Charge 3.0.

Design, materiali, costruzione e dotazione

Il design è molto accattivante, la backcover è leggermente arrotondata ed aiuta la presa. Il materiale scelto da BQ è il policarbonato,  ma essendo di ottima qualità non ve ne renderete conto. 

Tutto attorno c’è un frame di alluminio. Nel lato destro trovano posto i pulsanti del volume e il tasto di accensione. In alto troviamo l’ingresso da 3.5mm  per le cuffie e il secondo microfono, mentre nel lato sinistro troviamo il carrellino per due nano SIM oppure per una nano SIM ed una microSD.

In basso troviamo il primo microfono, la cassa di sistema e al centro la porta TYPE C che supporta la ricarica tramite Quick Charge 3.0. 

Nella parte superiore della back cover trova posto il sensore per impronte digitali, molto facile da raggiungere e che sblocca lo smartphone quasi sempre in modo fulmineo.

Il volume della cassa di sistema è molto alto e non gracchia nemmeno se si alza il volume al massimo.

Batteria

Ha una batteria non removibile da 3100 mAh che in questi giorni di test si è comportata davvero egregiamente, permettendomi di arrivare fino a tarda serata con ancora il 20% di carica residua. 

Fotocamere 

La fotocamera posteriore si trova in alto a destra della backcover e monta un sensore Sony da 16 megapixel con apertura f/2.0. Poco più in basso si trova il dual flash led.

L’interfaccia fotografica è molto semplice e ben fatta. Infatti basta uno swipe per passare da una funzione all’altra.  I video  raggiungono la risoluzione 4K a 30 fps oppure a 1080p a  60 frame al secondo, ottimizzati da una tecnologia sviluppata da BQ che permette di stabilizzare i video al massimo.

La fotocamera frontale invece è da 8 megapixel anch’essa con un flash led che in situazioni di poca luce fa davvero la differenza. 

Display e tasti funzione

Il display è da 5,2 pollici con rapporto 16:9 e risoluzione FullHD con tecnologia Quantum Color Plus. Ha zero riflessi sotto la luce del sole, ha un trattamento anti-impronte ed è ottima anche la precisione al tocco. Non manca il doppio tap che risveglia il display. Nella parte alta troviamo un led di notifica  RGB e il sensore di prossimità.

I tasti funzione purtroppo non sono retroilluminati, il tasto centrale è rappresentato dal logo dell’azienda e due puntini che funzionano da back e da multitasking. Ma è possibile attivare i tasti a schermo durante la notte.

Prestazioni e caratteristiche tecniche

Il telefono in questi giorni non si è mai bloccato, zero lag ed è pienamente compatibile con tutte le applicazioni che uso. 

Il BQ AQUARIS X monta un processore Qualcomm Snapdragon 626 octa-core con tecnologia 14 nanometri fino a 2,2ghz. La GPU è l’adreno 506. Ha ben 3 GB di ram e 32 GB di memoria interna espandibili tramite microSD.

Il tutto viene gestito da Android Nougat 7.1.1 con patch di sicurezza ad agosto 2017, ci teniamo a sottolineare che BQ non abbandona mai i suoi dispositivi, infatti è stata premiata recentemente da Google per essere una delle prime aziende produttrici ad aggiornare a 7.1.1 i propri smartphone e ad aggiornare quasi ogni mese le patch di sicurezza per renderli sempre più sicuri.

Conclusioni 

Non possiamo negare che questo Aquaris X sia un ottimo terminale, display molto luminoso e dettagliato, prestazioni al top, un’ottima fotocamera e tutto sommato una buona autonomia. 

Insomma, il BQ Aquaris X è un telefono top per chi non ha troppe pretese, lo si può trovare a 283€ in offerta su Amazon.

Di seguito vi lasciamo la nostra video-recensione: 

BQ AQUARIS X

282,99€
BQ AQUARIS X
85.125

Display

9/10

    Costruzione ed Ergonomia

    8/10

      Hardware

      8/10

        Fotocamera

        9/10

          Pro

          • Materiali e design
          • Autonomia della batteria
          • Fotocamera
          • Prestazioni
          • Sensore di impronte digitali fulmineo

          Contro

          • Tasti funzione non retroilluminati
          • Led di notifica non molto visibile
          Condividi.

          Altro sull'autore

          Salve a tutti, sono Luigi Esposito (molti mi chiamano Giggione), amante della tecnologia fin da piccolo, grazie a mio padre che con il suo vecchio PC mi faceva perdere le ore a giocare PinBall o Prato Fiorito (che ricordi..) . Mi piace molto informarmi sulle varie aziende che si occupano di tecnologia, infatti sono al terzo anno di "Sistemi Informativi Aziendali". Spero che vi piaccia il mio lavoro e se doveste avere dei consigli, potrete contattarmi via mail: webmaster@viktec.net Un saluto a tutti e buona permanenza!

          %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: