Ormai gli smartphone hanno tantissime funzioni, anche riprese dal passato, come i moduli. Stavolta è Asus che riprende una tecnologia di un telefono di un po’ di anni fa, infatti l’azienda sta per presentare il nuovo Zenfone Go TV che, come suggerisce il nome, avrà un sintonizzatore DTV integrato per la visualizzazione dei canali televisivi.


Come scheda tecnica questo nuovo Asus ZenFone Go TV si posiziona nella fascia media del mercato, infatti troviamo:

  • Display: 5.5″ HD (1280×720), 267ppi
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 410 quad core da 1.4 GHz
  • 2 GB di RAM
  • 32 GB di memoria interna
  • Fotocamera posteriore da 13 Megapixel
  • Fotocamera anteriore da 5 Megapixel
  • Sintonizzatore DTV
  • Dual-SIM
  • Batteria: 3010 mAh
  • Android 5.1 Lollipop
Ovviamente la particolarità di questo smartphone è sicuramente il sintonizzatore DTV, che è realizzato da Sony ed è compatibile con gli standard DVB-T2/DVB-T2 Lite/DVB-T/ISDB-T, quindi funziona senza problemi anche nel nostro paese.
Questo ZenFone TV Go sarà lanciato sul mercato nelle colorazioni bianca, nera e blu ad un prezzo di 167$ nelle prossime settimane.