Anche TIM entra nel mondo delle Android TV, infatti presenta oggi il decoder TIMvision, basta proprio sul sistema di Google in versione Lollipop 5.1.1. La dotazione hardware è buona, infatti troviamo una SoC Marvell BG4CT quad-core, 2 GB di RAM DDR3 e 8 GB di memoria interna. La connettività, caratteristica importantissima per questi TV Box, è completa, infatti troviamo una WiFi ac dual-band, la porta Ethernet, una porta USB 3.0, l’uscita HDMI 2.0, una slot per la SD, l’uscita ottica per l’audio, il Bluetooth 4,1 e il supporto a Google Cast.

id511213_2

Con questo hardware questo set-top box riesce a riprodurre i filmati in UltraaHD, grazie alla decodifica HEVC. Nel box è presente anche il sintonizzatore DVB-T2 e un telecomando a infrarossi e Bluetooth dotato anche di un microfono per i comandi vocali.

id521081_1

Questo box, come già detto, è dotato di Android TV, quindi è possibile scaricare tutte le app da Google Play, questo decoder TIMvision, però, rinnova anche l’interfaccia grafica, focalizzandosi sui contenuti di TIM, che nel suo catalogo propone film, serie tv e documentari, e migliora l’esperienza utente, rendendola più semplice.

Il decoder è offerto in promozione a 2 euro al mese per i nuovi clienti TIM Smart, sarà in vedita dal 18 Luglio sul sito TIM a 109 Euro, per poi essere disponibile anche per i clienti TIMvision.