Il device sicuramente più atteso del momento, se non addirittura di tutto il 2016, è Samsung Galaxy Note 7: La serie Note è sempre stata ai vertici della tecnologia, presentando sempre qualcosa che lo discostasse dal top di gamma della serie S, quest’anno però… Certo i Note hanno un “appeal” tutto loro, sono grandissimi telefoni e funzionano sempre alla grande, fatto sta che quest’anno la scheda tecnica è molto (forse troppo) simile a quella di S7, ben venga ciò dato che ad ora S7 Edge è forse il miglior smartphone prodotto però qualche ritoccata al SoC o alla fotocamera (sebbene siano già al top) male non faceva.

 

Ramanzina a Samsung a parte iniziamo subito con le specifiche tecniche:

  • Display 5.7″ Super AMOLED 2K (2560 x 1440) con una densità pari a 518 PPI, il tutto protetto dal nuovo Corning Gorilla Glass 5;
  • CPU Exynos 8890, Octa-Core 64 Bit (4 x 2,3 Ghz + 4 x 1,6 GHz);
  • 4 Gb di RAM LPDDR4;
  • 64 Gb di memoria interna UFS2.0 espandibile tramite Micro-SD (Max. 256 Gb);
  • Fotocamera posteriore da 12 Mp con apertura focale f/1.7 stabilizzata (la medesima di S7/S7 Edge);
  • Fotocamera anteriore da 5 Mp con apertura focale f/1.7;
  • Batteria da 3500 mAh;
  • Sistema operativo Android 6.0.1 Marshmallow con interfaccia Touchwiz.

Per quanto riguarda le dimensioni questo Note 7 misura: 153,5 x 73,9 x 7,9 mm il tutto per un peso pari a 169 grammi, quindi ottima ottimizzazione da parte di Samsung.

03_1

Galaxy Note 7 ha display e vetro posteriore leggermente curvi, una via di mezzo tra S7 e S7 Edge, non piegati come l’Edge ma neanche piatti.

La scocca è la medesima delle ultime due uscite Samsung (S6 e S7) vetro anteriore e posteriore e bordi in metallo, una scelta di materiale che non sbaglia mai.

La novità più interessante di questo Note 7 è sicuramente lo scanner all’iride il quale viene effettuato attraverso una fotocamera anteriore apposita; Grazie a quest’ultima feature sarà inoltre possibile effettuare azioni di acquisti e autenticazioni.

Altra feature “copiata” da S7 è la certificazione IP68 la quale non manca nemmeno su questo Note 7.

Nuovo arrivo in casa Samsung è (finalmente?) l’utilizzo della porta USB Type-C così da allinearsi agli altri top di gamma.

Note7_Spec_0728

Samsung Galaxy Note 7 sarà disponibile in 4 colori: Blue Coral, Silver Titanium, Black Onyx e Gold, a partire dal 2 settembre al prezzo di 879€; Partendo inoltre dal 16 Agosto ci sarà la stessa promozione avvenuta con la serie S7 quindi prenotazione con Gear VR in regalo, il tutto seguendo questo link.

Note 7 all color

Insomma a conti fatti che ne pensate di questo Note 7? Meriterà i nostri soldi? Io dico di sì.

Di seguito vi lasciamo i vari video di presentazione: