Gionee è un brand cinese nato da poco che si diletta nella produzione di smartphone dalla buona fattura/qualità e dal buon funzionamento.
Proprio nelle ultime ore TENAA (famoso ente di certificazione cinese) ha certificato il nuovo M6 Mini il seguito di M6 e M6 Plus.

Andiamo quindi a scoprirlo.

2-5-630x434

Gionee M6 Mini dovrebbe essere così composto:

  • Display 5.3″ HD (1280 x 720) con una densità di 277 PPI;
  • CPU Mediatek Octa-Core da 1,5 GHz;
  • 3 Gb di RAM;
  • 32 Gb di memoria interna;
  • Fotocamera posteriore da 13 Mp dotata di autofocus e Flash-LED;
  • Fotocamera anteriore da 5 Mp;
  • Batteria da 4000 mAh;
  • Sistema operativo Android 6.0 Marshmallow.

Il terminale in questione supporta le bande LTE (molto probabilmente niente banda a 800 MHz) e anche le dimensioni sono ben ottimizzate: 149 x 73.3 x 8.2 il tutto per un peso di 170 grammi, forse un pò troppo pesantuccio.
Anche su questo M6 Mini troviamo un corpo unibody in metallo proprio come sui 2 fratelli maggiori.

Non ci resta quindi che attendere altre info relative a prezzo di vendita e data di commercializzazione.