Già da un po’ si parla della nascita di Google Andromeda, cioè il sistema operativo che nascerà il 4 ottobre dalla fusione tra Android e Chrome OS. Ovviamente questa piattaforma nascerà sopratutto per migliorare l’esperienza utente sui 2-in-1 e sui notebook con Chrome OS, e anche per rilanciare il mercato tablet Android in continuo calo.

andromeda-codice-1

Comunque, sembra che Google sita testando Andromeda sul suo HTC Nexus 9, il tablet uscito ormai 2 anni fa e prodotto da HTC. Questo è un altro indizio del fatto che Andromeda sia studiato anche per migliorare l’esperienza su tablet. Queste indiscrezioni sono confermate da un file presente nel codice Android 7.0 AOSP,, cioè “SurfaceCompositionTest.java”.

andromeda-codice-2

Questo file serve a misurare le performance grafiche del dispositivo con test appositi, e sembra che nomini il Nexus 9 con il riferimento ad Andromeda. Tra l’altro, Andromeda richiede prestazioni migliori rispetto ad Android, infatti il risultato minimo richiesto è 8.0, mentre su Android è 4.0, e sembra che il Nexus 9 arrivi ad un punteggio di circa 8.8.

In ogni caso, Google sta testando Andromeda e tutti sperano che sia una buona opportunità per migliorare l’esperienza di Android su tablet, e affermare ancora di più Chrome OS nel mercato. Vediamo il 4 ottobre se tutto questo verrà confermato, e sopratutto se Andromeda sarà una vera svolta per Google.