Se sei un piccolo imprenditore o un business, è probabile che hai lottato una o due volte per trovare il portatile giusto con le caratteristiche  e la raffinatezza ideale. In passato, che ha significato sacrificare le migliori prestazioni, peso e durata della batteria. Ma se sei un millenario – la più grande generazione vivente negli Stati Uniti e una classe in rapida crescita della informazioni lavoratori- allora probabilmente si cura anche di stile, la sicurezza e la possibilità di utilizzare il computer portatile per connettersi e collaborare su Internet. Con il rilascio dei suoi computer portatili G4 serie ProBook 400 oggi, HP sta fornendo un PC elegante che soddisfi le esigenze delle aziende in rapida crescita – e dei loro dipendenti di talento. Stile inimitabile per la nuova forza lavoro.

sndbanner_tcm245_2333004_tcm245_2333585_tcm245-2333004

Con questi nuovi portatili di HP, avrai sicuramente un prodotto interessante, infatti sono più fini e molto più belli dei predecessori. Inoltre la serie ProBook 400 ha un touchpad più grande e di più facile utilizzo per un uso in mobilità, che ormai è fondamentale per tutti i business-man. Oltre ad essere belli ed ergonomici, questi nuovi portatili di HP sono anche molto resistenti, infatti hanno superato vari test di caduta, vibrazioni, polvere e temperatura.

Ovviamente, però, questi ProBook 400 di HP non possono essere solo belli e resistenti, ma devono anche essere molto performanti, e lo sono. Infatti sono dotati delle ultime generazioni di processori Intel Core e APUs di AMD. Inoltre sono presenti componenti hardware molto performanti, come la NVIDIA GeForce 930MX come scheda grafica che riesce a far andare benissimo l’ottimo display FullHD. In questa serie è disponibile anche l’USB Type-C utile per ricaricare device o per collegare qualsiasi dispositivo grazie agli adattatori HP Elite USB-C.

main_banner_tcm245_2332989_tcm245_2332977_tcm245-2332989

Ovviamente questi ProBook 400 sono orientati al business, infatti ci sono particolari attenzioni all’aspetto business, in particolare alla sicurezza. Infatti sono presenti protezioni a livello root attraverso l’HP BIOSphere, ma anche sistemi di salvaguardia dei dati grazie al Trusted Platform Module (TPM) 2.0 e dal lettore di impronte digitali integrato.

Andiamo a vedere i modelli e i prezzi disponibili in Italia:

  • HP ProBook 430 G4: il base di gamma con display 13,3 pollici HD (si può avere anche il FullHD) che parte da 630 euro.
  • HP ProBook 440 G4: display da 14 pollici sempre a scelta tra HD e FullHD, a partire da 630 euro.
  • HP ProBook 450 G4: display da 15,6 pollici sempre a scelta, a partire da 652 euro
  • HP ProBook 470 G4: display da 17.3 pollici, a partire da 739 euro.