Huawei tra i partner della prossima edizione del festival dell’innovazione di Wired. Tra le iniziative PortraitHack!, un hackaton per reinterpretare la portrait photography.

Huawei, che ha fatto dell’innovazione la sua stessa essenza, invita tutti a celebrarla venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 maggio al Wired Next Fest di Milano, di cui sarà Mobile Partner e promotore del coinvolgente hackaton PortraitHack. A testimonare lo stretto legame fra l’azienda e il mondo dell’innovazione sarà lo stesso Edward Chan, CEO di Huawei Italia, che interverrà sabato 27 maggio alle ore 17.00, illustrando le numerose opportunità e gli straordinari cambiamenti che l’avvento del 5G porterà con sé definendo le nuove frontiere tecnologiche di un mondo sempre più connesso.

Il tema della nuova edizione del Wired Next Fest sarà l’Identità e, più nello specifico, come questa possa essere influenzata da una vita sempre più interconnessa grazie all’innovazione tecnologica. Su questa linea, Wired e Huawei, in collaborazione con la TAG Innovation School, promuovono il PortraitHack, un hackaton che intende ritrarre l’identità delle persone in maniera innovativa e alternativa, sfruttando connettività e prestazioni più elevate di smartphone e Internet of Things. Organizzato nelle giornate di venerdì 26 e sabato 27 al Museo civico di Storia Naturale, PortraitHack! chiama a raccolta designer, sviluppatori, marketer, studenti e business specialist per ridisegnare lo storytelling tramite il ritratto e sperimentare come il digitale e la tecnologia possono cambiare oggi la portrait photography in una full immersion di 16 ore no-stop di lavoro e co-creazione.

Chi partecipa?

La partecipazione al più grande evento italiano dedicato all’innovazione organizzato da Condè Nast e giunto alla sua quinta edizione milanese, conferma quindi lo stretto legame fra l’azienda e il mondo dell’innovazione.

“Stringere una partnership con un evento di eccellenza dedicato all’innovazione, come il Wired Next Fest, è per noi un’occasione molto importante per dimostrare il nostro impegno costante nell’offrire prodotti e soluzioni che possano davvero migliorare la comunicazione tra le persone” ha commentato Lindoro Ettore Patriarca, Marketing Director Huawei Consumer Business Group Italia. “Organizzare il PortraitHack! ci consentirà di offrire concretamente la possibilità di esprimersi ai giovani talenti del digitale, che potranno toccare con mano come anche grazie a prodotti innovativi come il Huawei P10Plus, si possa rivisitare la portrait photography di oggi”.

 

Articolo precedenteLG X POWER2 ora disponibile in Italia! Qui i dettagli
Prossimo articoloHuawei presenta Nova 2 e Nova 2 Plus con fotocamera frontale da ben 20 Megapixel
Benvenuti su Viktec, sono un ragazzo da sempre appassionato di Tecnologia in tutti i suoi aspetti dall’acquisto del suo primo smartphone, con una predilezione verso . Blogger, recensore e amministratore di Viktec. Viktec è il mio spazio libero, dove posso fare quello che più mi piace, occuparmi di  e della tecnologia in generale, tramite articoli, guide e recensioni, tenendo gli utenti sempre informati. Sono possessore di tutti prodotti  ed in piu di accessori derivati . ?Tutt'ora mi occupo di assistenza virtuale e di assistenza fisica(sostituzione componenti di qualsiasi dispositivo tech). ⛔️Chiunque avesse bisogno può contattarmi su Telegram a @Biker800⛔️. ‼️What is my Personal Slogan⁉️ Stay Hungry! Stay Foolish!  Spero che il mio lavoro sia ben gradito da tutti???!
CONDIVIDI