Se hai un Notebook ai tempi d’oggi avrai quasi sicuramente una base di raffreddamento per mantenere fresco il tuo gioiellino, infatti tale oggetto può essere utile in vari contesti, ma spesso i più interessati sono coloro che possiedono un notebook da gaming, il quale a volte, a causa delle performance, può produrre una quantità di calore non indifferente.

Dopo essere stato alla ricerca delle migliori basi di raffreddamento, la Klim Wind mi ha colpito tantissimo, per la sua bellezza estetica e per le sue prestazioni, accessibile ad un prezzo contenuto, ma andiamo a vederla più in dettaglio.

CONFEZIONE

La confezione si presenta molto semplice, sulla scatola possiamo vedere le specifiche tecniche della base di raffreddamento ed il logo della casa costruttrice. All’interno troviamo la base di raffreddamento ben protetta, con le varie istruzioni d’uso ed il cavo USB di ottima qualità per l’alimentazione della base.

 

BASE DI RAFFREDDAMENTO KLIM WIND

Estraendo la base dalla scatola, possiamo vedere l’ottima qualità, costruita con materiali premium, la base si presenta con un aspetto molto accattivante. La prima cosa che salta all’occhio è la griglia che separa le 4 ventole dal PC, di materiale metalliche con una colorazione rossa. Sul retro, come visibile nella foto, è presente un alloggiamento perfetto per trasportare comodamente il cavo USB insieme alla base di raffreddamento. Sempre sul retro spiccano subito all’occhio i quattro loghi Klim posizionati sulle 4 ventole,  sono presenti anche  quattro gommini che compiono egregiamente il loro lavoro, ovvero quello di non far scorrere il tutto sul proprio piano di lavoro, in più sono presenti due piedi in modo da mantenere la base inclinata, mentre nella parte superiore sono presenti due ferma PC. Essa è dotata di due porte USB e di due potenziometri che attivano e regolano le ventole per fila, quindi o si accende la fila superiore, o la inferiore, o tutte e due.

SCHEDA TECNICA E VALUTAZIONI

La scheda tecnica dichiarata è la seguente:

  • Dimensioni totali: 408 x 278 x 29 mm
  • N°4 ventole della dimensione di 120 x 120 x 15 mm, ciascuna illuminata da led colorati
  • Peso complessivo: 850 g
  • Velocità di rotazione massima: 1200 rpm
  • Flusso d’aria spostato: 75,35 cfm
  • Voltaggio di alimentazione: 5 V
  • Corrente assorbita: 0,75 A
  • Potenza: 3,75 W

Testandola ne sono rimasto davvero soddisfatto, soprattutto per quanto riguarda la rumorosità, l’azienda certifica 26 dB di rumorosità e devo dire che essa è molto silenziosa anche quando vengono accese tutte e 4 le ventole. Il flusso d’aria massimo spostato è pari a 297,4 cfm (piedi cubi al minuto, quasi 8,5 metri cubi al minuto). Con tutte le ventole alla massima velocità, il volume d’aria messo in moto è notevole. Essendo pensata per PC da Gaming, riesce a raffreddare anche i PC più bollenti.

CONCLUSIONI

Questa base di raffreddamento Wind di Klim costituisce una base per notebook di alto livello: esteticamente fantastica (disponibile con rete nera e luci blu, rete nera e luci rosse, rete rossa e luci blu o rete nera e luci verdi), robusta da un punto di vista costruttivo, molto efficace nel compiere il proprio dovere. Le poche pecche sono quelle di non poter regolare di molto la velocità delle ventole e che il livello di inclinazione non è regolabile.

Consigliata senza dubbi per chi vuole un prodotto che compie egreggiamente il proprio compito ma che è alla portata di tutti.