Dopo aver confermato la presente di terminali Android marchiati Nokia, Mike Wang, presidente della divisione Cinese, ci dà anche una data di scadenza: fine 2016…

img_7524

Ebbene sì, avete capito bene, non solo Nokia tornerà a produrre terminali ma lo farà col botto, facendo proprio quel passaggio che ha sempre temuto, il passaggio alla piattaforma Android.

Non è più però la Nokia di un tempo, i terminali saranno infatti progettati da HMD (società Finlandese guidata da ex dipendenti dell’azienda) e saranno poi realizzati da FoxConn.

I terminali saranno presentati entro fine 2016 e saranno commercializzati a partire dall’inizio del nuovo anno. Le presunte caratteristiche tecniche comparse in rete sono le seguenti:

  • Display 5.5″ OLED QHD (2560 x 1440);
  • CPU Qualcomm Snapdragon 820 (o versione successiva? 821/823);
  • Fotocamera posteriore da 22.6 Mp;
  • Corpo interamente in metallo.

Insomma ditemi che non è un terminale interessante… E sopratutto un terminale veramente adatto per far ripartire questo settore dell’azienda.

Attendiamo quindi ansiosi (o almeno io lo farò) questo nuovo arrivo in campo Android e vedremo se sarà degno di portare il marchio Nokia per come noi lo ricordiamo.