Galaxy S7, device sicuramente molto atteso, come del resto ogni anno siamo ansiosi di un nuovo top di gamma, che esso sia Samsung, Apple, Lg o quant’altro.
A proposito di questo S7 non si sa ancora nulla a livello ufficiale, sono però comparsi dei risultati su Antutu e GeekBench, i quali chiaramente fanno pensare ad S7 per il semplice motivo che è un device in prossima uscita e magari Samsung sta testando come va questa nuova configurazione.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Vediamo per ora cosa è saltato fuori a proposito del futuro Samsung Galaxy S7.

Samsung Galaxy S7 Edge Concept

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Per ora si pensa che il nuovo Galaxy sarà così composto:

  • Display 5.1″ per S7 Flat e 5.5″ per S7 Edge, entrambi Super Amoled con risoluzione Quad HD (2560 x 1440) con una densità di, rispettivamente 576 e 534 PPI;
  • CPU Qualcomm Snapdragon 820/Samsung Exynos 8890, come Samsung ci ha già dimostrato lancerà sul mercato 2 versione di S7 differenziati dal Soc, da noi molto probabilmente arriverà solo la versione con Snapdragon 820;
  • 4 Gb di RAM;
  • 32/64 Gb di memoria interna, con l’espansione tramite Micro-SD;
  • Fotocamera posteriore da 12.2 Mp;
  • Fotocamera anteriore da 5 Mp;
  • Batteria da 3000 mAh per la versione flat e 3600 mAh per la versione edge;
  • Sistema operativo Android Marshmallow con interfaccia TouchWiz.
  • (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Beh sicuramente caratteristiche al top come Samsung ci ha sempre abituato con i suoi modelli High-End, purtroppo però ha sempre avuto un’ottimizzazione del software non proprio ottimale, e il risultato è che, seppur le ultime versioni di TouchWiz siano notevolmente migliorate, il sistema ha qualche lag di troppo anche su un mostro di Hardware come quello presente su Galaxy S6, speriamo che con questo S7 Samsung continui sulla giusta strada imboccata con la presente linea di Galaxy.
Altra grossa novità come avrete letto è il ritorno dello slot di espansione per Micro-SD, tolto con S6 perchè a detta si Samsung, l’utente inserendo SD lente rallenta tutto il sistema.
S7 sembra, inoltre, aver ottenuto la certificazione IP67, quindi avremo un device impermeabile, altro punto a suo favore; Da ciò che si presume la fotocamera posteriore sarà in linea con la scocca, evitando quindi la sporgenza presente sugli attuali modelli.
Questo nuovo Galaxy S7 ha raggiunto un punteggio GeekBench di 1873 punti in single-core e 5946 in multi-core.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Ovviamente potrebbe trattarsi di un prototipo finale, la release definitiva sicuramente migliorerà sensibilmente.

Insomma un Concept che, come ogni anno, fa ben sperare per il nuovo top di gamma e che sicuramente, ai più Samsung fan farà venire una bramosia che solo il lancio ufficiale di questo device potrà calmare. Non ci resta altro da fare se non aspettare che Samsung riveli/confermi le caratteristiche del nuovo top di gamma 2016.
Voi che ne pensate? Vi piacerebbe se Samsung confermasse le specifiche o preferireste altro?