La nuova action-cam Xiaomi è ufficiale

0

Dopo aver presentato la Yi camera ed aver aggiunto il supporto al 2K, Xiaomi ha deciso ancora una volta di sfidare GoPro, migliorando la “vecchia” Yi camera ed aggiungendo la registrazione a 4K (ULTRA HD).


 

 

 

 

 

 

 

 

 

La seconda versione della Yi Camera ha specifiche da vera top di gamma. Nello specifico troviamo il sensore Sony IMX377, con angolo da 155°, da 12MPX ed un’apertura focale f/2.8, il tutto in simbiosi con il processore Ambarella A9SE95.

Il nome della Yi Camera è Yi 4K, appunto perché è stata aggiunta la possibilità di registrare video in 4K a 30FPS, ma la qualità migliora con il FullHD a 120FPS, oppure a 720p a 240FPS. Ha un display touchscreen, da 330 PPI, protetto da un gorilla Glass 3, oltre al Wi-Fi ed al Bluetooth 4.0. Xiaomi ha fatto ancora un ottimo lavoro, anche per il prezzo, perché si aggira attorno ai 250€ e potete preordinarla da Gearbest, cliccando qui.


Condividi.

Altro sull'autore

Salve a tutti, sono Vittorio Russo, il creatore di Viktec.net Appassionato di tecnologia sin da piccolo. Sono un perito in elettronica e telecomunicazioni. Grandissima passione per smartphone e computer, sia nell'assemblare che nell'aggiustare qualsiasi dispositivo. Mi piace molto conoscere qualsiasi informazione sull'informatica, creando in questo modo il sito Viktec per condividere più informazioni possibili con i miei lettori e con persone che mi seguiranno.