Google è ovviamente una delle aziende più attive in fatto di software, proprio ieri sera in occasione di un keynote tenuto dall’azienda, la casa di Mountain View ha rivelato le nuove funzioni che presto troveremo a bordo delle prossime Android TV. Una di queste sarà sicuramente la Xiaomi Mi Box, che monterà proprio il sistema di Google.

 

L’arrivo della Xiaomi Mi Box è atteso nelle prossime settimane dapprima negli Stati Uniti, come confermato da Hugo Barra tramite twitter, ed è una Android TV molto interessante, in quanto ha la seguente scheda tecnica:

  • Porcessore: Cortex A53 quad-core da 2.0 GHz
  • GPU: Mali T-450, 750 MHz
  • 2 GB di RAM DDR3
  • 8 GB di memoria interna
  • USB 2.0
  • HDMI 2.0a
  • Audio surround 7.1, Wi-Fi
La caratteristica buona di questo box è sicuramente la possibilità di riprodurre filmati in 4K a 60fps e in HDR. Purtroppo i soli 8 GB di memoria interna saranno sicuramente una limitazione. Come già detto questa Mi Box sarà prima commercializzata negli Stati Uniti, non si sa ancora se arriverà anche nel nostro paese.