Finalmente tra le nostre mani questo fantastico box Android targato AGPtek! Arrivato, testato e recensito. Il pacco mi è arrivato nei tempi prestabiliti e con un imballaggio impeccabile.





Essenzialmente questo dispositivo è un box multimediale Android che verrà collegato al nostro televisore per visionare contenuti multimediali , ma ne parlerò più avanti con la spiegazione dettagliata. 
Andiamo subito ad analizzare il contenuto di questa fantastica scatola targata Rippl-TV.


1 Box-Tv multimediale targato AGPtek Rippl-TV;
1 cavo di lunghezza un metro HDMI;
1 telecomando per il dispositivo (pile non incluse);
1 lettore memory card con porta USB;
1 manuale di istruzione ( quasi inutile e senza la lingua italiana);
1 alimentatore da parete con presa italiana;
1 alimentatore da parete con presa americana.


Una dotazione completa e mai vista così ricca a disposizione per il cliente. Questa piccola scatoletta misura poco più di 10×10 cm in modo tale da non occupare molto spazio. Ha un design compatto e ben studiato, la parte superiore è a forma di tanti cerchi per raffigurare il cadere di una goccia , simbolo di Rippl-TV. Nel retro troviamo :


2 porte USB per collegare hard disk esterni o tastiere con mouse incorporato wireless che rende molto più semplice utilizzare il box tv;
1 uscita ethernet per collegare il box alla rete se nel caso non si ha la disponibilità della rete wireless;
1 uscita HDMI per collegare tramite il cavo alla nostra TV di nuova generazione;
1 uscita AV se nel caso si ha solo la disponibilità di un televisore datato ( cavo non incluso);
1 uscita ottica digitale;
1 ingresso per l’alimentazione.





Nel lato sinistro , nonostante che sia uscito in dotazione un comodissimo lettore card reader, abbiamo un ingresso per inserire una memory in formato SD da creare più spazio di archiviazione per il box.


In avanti, sempre come detto già prima, il simbolo della Rippl-TV viene raffigurato come goccia che in caso di accensione si illuminerà di blu.
Con doppio sistema , proprietario XBMC e Android versione 4.4 (kitkat) davvero ben ottimizzato per questo dispositivo , viene affiancato con un processore ARM Cortex A9 Quadcore da 2.0 Ghz con una GPU Mali 450 (Octo-core) in grado di sopportare e trasmettere i video in 4K! Equipaggiato di 2GB di Ram e 8 giga di ROM e di un importante Dual Band Wi fi capace di connettersi a reti da 2.4 Ghz e anche quelle più potenti ovvero le 5 Ghz.


Dopo tutte queste spiegazione dettagliate , vi parlerò invece di come reagisce questo box con i video.
È possibile utilizzare DLNA, Miracast, Airplay e altre e tante piattaforme che sono possibili da scaricare sul market di Google. Riproduce video in HD, Full HD , 2K e 4K sempre se il vostro televisore supporta questa qualità video.



Velocità impressionante senza segni di cedimento , questo fantastico tv box ha superato le mie aspettative, si possono anche scaricare giochi e creare una cartella personalizzata di videogame, in poche parole può fare anche da console ridotta. Ottimo il telecomando che interagisce davvero bene con il Rippl ma se vi procurate una tastiera wireless con mouse incorporato potete avere la fluidità di navigare e velocizzare i tempi.


Stiamo parlando di una spesa intorno ai 100 euro quindi non è un apparecchio con una spesa irrisoria. Ma vale tutti quei soldi e ve lo consiglio per qualità che offre! Potete acquistarlo su Amazon !

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here