A partire da oggi 11 agosto i giocatori potranno ottenere tutte le informazioni PvP rilevanti e visualizzare le classifiche di tutto il mondo attraverso la nuova funzionalità. Berlino, 11 agosto 2016. Lo sviluppatore tedesco Sandbox Interactive annuncia l’aggiunta di una nuova funzionalità per i giocatori di Albion Online, al di fuori del gioco vero e proprio.

Schermata 2016-08-11 alle 17.18.09

La nuova Killboard presente sul sito ufficiale, infatti, riporterà letteralmente Chi ha ucciso Chi all’interno dell’MMORPG Sandbox. Essa mostrerà, in cinque tabelle separate, le statistiche dettagliate di tutte le uccisioni PvP, delle battaglie multi-player, dei combattimenti Gilda contro Gilda, oltre a consentire un confronto diretto tra gilde differenti e loro risultati. Con un leggero ritardo nell’aggiornamento live e senza fornire la posizione effettiva di un attacco o di una uccisione sarà impossibile abusare della Killboard utilizzandola come dispositivo di tracciamento per la caccia ad altri giocatori. Essa rappresenterà, tuttavia, la soluzione ideale a tutte le domande che giungeranno da parte dei giocatori più competitivi. Le statistiche relative alla settimana in corso e a quella precedente, così come quelle del mese corrente e di quello passato, includeranno informazioni relative alla fama dei killer, alla durata e ai partecipanti di una determinata battaglia, agli attrezzi utilizzati da assassino e vittima, e molto altro ancora. Mentre la tabella riporta sempre le ultime uccisioni e gli scontri più recenti la barra di ricerca serve ai giocatori per trovare, più in generale, tutte le informazioni che stanno cercando. E per i giocatori particolarmente orgogliosi dei propri risultati e delle proprie statistiche, è possibile condividere vittorie (o perdite) dalla Killboard direttamente su Twitter, Facebook, Google+ e Reddit.