Dopo il lancio di Android 7.1 Nougat equipaggiato ad ora su Google Pixel e qualche Nexus più recente, il team di sviluppo di CyanogenMod blocca lo sviluppo della versione 14 per passare direttamente alla 14.1. L’update in questione è sul basato direttamente dal 7.1 del robottino.

La cosa ha destato molto gli utenti visto che CyanogenMod 14 era già in uno stato molto avanzato, quasi giunto al termine stando a quanto dicono, ma il team ha preferito concentrarti sulla versione successiva visto l’ottima rewiew. Ovviamente però il lavoro fatto fino a questo momento non è del tutto perduto infatti partono da una base già solida e testata.

CyanogenMod

Speriamo che CyanogenMod 14.1 porti agli utenti un aggiornamento significativo che permetta il salto di qualità visto che ad ora si è fermi a versioni “obsolete”. Speriamo si risolvano tutti i problemi e che presto si possano trovare delle nightly.