Se prima eravate preoccupati dei vostri dati personali e come questi potessero essere diffusi sul web, ora avete un buon motivo, infatti la proposta aspetta solo al firma di Trump che ha già dichiarato di essere a favore della legge.

Oggi durante il Congresso svoltosi negli USA è stata abolita la legge che aveva creato appositamente Obama per la normativa sulla privacy. Ovviamente svariati associazioni e la parte democratica è fortemente in disaccordo con il risultato e spera di riuscire a cambiare l’esito in tutti i modi possibili.

dati

Una volta eliminata questa legge, se Trump apporrà la sua firma, tutte le informazioni degli utenti potranno essere vendute alle aziende pubblicitarie che ne trarranno grande beneficio e potranno vendere sempre più prodotti ad ogni consumatore. Un altro punto di vista è che non essendoci una protezione effettiva dei dati molti esperti potrebbero approfittare di eventuali bug o fuga di dati per ottenere informazioni sensibili sulle persone.

In America stanno già protestando e l’ente Electronic Frontier Foundation lotterà per riportare tutto come è giusto che sia, ovvero con la protezione sui propri dati.