Negli ultimi mesi il mondo della tecnologia di tutto il mondo ha parlato soprattutto di una cosa, cioè Google Assistant, il nuovo assistente vocale di Google, che in altri paesi già c’è da tempo, ma che è stato migliorato e ampliato ad altri paesi con l’arrivo di Google Pixel 2. Gli assistenti vocali, però, hanno veramente un’utilità allo stato attuale delle cose?

La risposta non è univoca, sicuramente il 90% (forse anche di più) delle persone lo usa saltuariamente e neanche in modo serio. Può essere sicuramente utile in auto o nei contesti dove non ci si può concentrare sullo smartphone, così che si possano mandare messaggi o fare cose senza distrarsi troppo.

Forse la vera killer feature è la traduzione istantanea del testo, tipo quella che ha Google Home e non solo, sicuramente è una dei prossimi sviluppi di questa tecnologia, ma sicuramente non l’unico, perché il panorama delle possibilità è ampio.

Sicuramente l’ambito di sviluppo più grande e più utile sarebbe quello della domotica, forse anche quello più vicino. Con il crescere dei dispositivi connessi nella nostra casa, si potrà comandare tutto semplicemente parlando con apparati del tipo di Google Home o simili che sicuramente arriveranno nei prossimi anni. Questo tipo di interazione è qualcosa che già è in sviluppo e già c’è, esistono case connesse, ma ovviamente non sono nel mercato consumer allo stato attuale, ma penso che lo saranno nei prossimi anni, in un tempo non troppo lontano

Quindi che sia Siri o Google Assistant, allo stato attuale delle cose gli assistenti vocali sono limitati, sono sicuramente cresciuti dal punto di vista della ricezione della nostra voce, adesso si può parlare in maniera più “normale” e riescono comunque a capire quello che diciamo senza particolari difficoltà.

L’intelligenza artificiale è il futuro, quello è sicuro, e probabilmente tra qualche anno potremmo parlare con la nostra casa come fa Tony Stark con Jarvis nel film Iron Man. A voi piacerebbe questo sviluppo? O avete paura anche dei tanti dati sensibili che lascereste?