Quante volte stiamo ascoltando una canzone, ma non ne sappiamo il titolo? Tantissime e sono nate delle applicazioni apposite per riconoscere le canzoni che ascoltiamo, ma ora non serviranno più, in quanto Google Assistant è in grado di riconoscerle automaticamente.

Questa feature ha ovviamente debuttato sui Pixel 2, ma Google aveva promesso di integrarla pure in tutti gli smartphone Android a cui arriverà il suo assistente, previsto finalmente in italiano per la settimana prossima.

I Pixel 2, grazie ad un integrazione perfetta, riescono a riconoscere le canzoni di sottofondo anche senza che gli si venga chiesto, ovviamente l’opzione è disattivabile, e ce le mostrano anche nella schermata di Always On Display.

Non si sa se anche altri telefoni Android integreranno questa feature, ma probabilmente non sarà cosi, basterà però un semplice comando (del tipo “Che canzone è questa?”) per attivare la ricerca e far riconoscere la canzone, che poi potremo andare ad ascoltare su Play Music o su YouTube.

Questa funzione è disponibile sulla versione inglese di Google Assistant e arriverà anche nella versione in italiano, quando verrà rilasciata, si spera la settimana prossima, quando i Pixel 2 XL inizieranno ad essere consegnati in Italia.