Senza ancora averlo presentato ufficialmente, Huawei espone al CES 2017 il nuovo base di gamma che è un best-seller ormai da qualche anno, cioè l’Huawei P9 Lite 2017. Come suggerisce il nome, questo nuovo P9 Lite 2017 migliora delle caratteristiche del vecchio modello, già best-buy nella sua categoria.

Lato hardware ci sono dei miglioramenti, a partire dal processore, che è il Kirin 655, evoluzione del 650, inoltre sarà disponibile anche una versione con 4 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, oltre alla solita versione 3/16 GB.

Il display è sempre un 5.2 pollici FullHD, pannello già visto, ma sempre ottimo. Le novità più grandi, però, riguardano il design, infatti ci sono dei passi avanti sotto questo punto di vista. Su questo P9 Lite 2017 il vetro è sia all’anteriore che al posteriore, con un design più minimale soprattutto al posteriore, che richiama molto quello di Honor 8 (o anche dei Pixel di Google).

Le fotocamere saranno da 12 megapixel al posteriore e 8 all’anteriore, entrambe con apertura f/2.0, e Android 7.0 Nougat sarà già a bordo su questo nuovo device, ovviamente coperto dall’EMUI 5.0.

Questo Huawei P9 Lite 2017 sarà in vendita entro la metà del mese in America Latina ad un prezzo tra i 250 e i 300 euro. In italia arriverà entro febbraio e nelle prossime settimane dovrebbe tenersi anche una presentazione ufficiale. Stiamo a vedere se anche questo nuovo Lite di Huawei sarà un best-buy come i suoi predecessori.

 

Fonte: MobileGeeks