Con il lancio di iPhone 7 Apple ha introdotto un nuovo tasto home, che diventa touch, tralasciando per sempre il tasto fisico. Ma sembrerebbe che Apple potrebbe addirittura rimuoverlo del tutto a partire già dal prossimo anno.

iPhone 8 brevetto

Il brevetto, che nonostante sia stato pubblicato solo nelle ultime ore, risale al 9 settembre 2014 e prevede il riconoscimento dell’impronta del dito attraverso il sensore posto sotto il vetro dell’iPhone, un’operazione complicata, dato che lo strato sarebbe troppo spesso per poter riconoscere l’impronta. Apple su questo ci sta lavorando e sembra avere già la soluzione, si tratta di aggiungere una lente elettrostatica al sensore di impronte digitali, ciò permetterebbe di portare la traccia dell’impronta per tutto lo strato del display, in modo da rendere il riconoscimento dell’impronta rapida e precisa, proprio com’è attualmente. E poi sappiamo bene che Apple è maniaca della perfezione (tutto è nato da JOBS, maniaco della perfezione) e quando introduce una nuova tecnologia, riesce ad integrarla e farla funzionare come nessun altro.

Al momento non c’è nulla di concreto, manca ancora molto al lancio del prossimo iPhone e ci auguriamo che Apple riesca ad introdurre questa nuova tecnologia nei nuovi melafonini.