I power bank oggigiorno sono diventati ormai un accessorio obbligatorio in quanto gli smartphone che riescono a superare la giornata sono davvero pochi, nonostante le grosse capacità delle batterie. In questa guida troverete le migliori proposte attualmente disponibili sul mercato con capienze che posso anche superare i 20.000 mAh. Verranno illustrati i migliori power bank con un’ottima qualità costruttiva ed ad un prezzo competitivo.

6) Coolreall PowerBank

Al 6 posto si colloca il Coolreall, power bank con una batteria esterna da 6000mAh, compatibile con tutti i dispositivi Apple, Samsung e la maggiore parte degli Smartphone e tablet, è in grado di caricare un iPhone 6S o iPhone 6 circa 2 volte, un Galaxy S6 circa 2 volte o un iPad Mini 90% della batteria. Design unico, con 4 spie LED integrate indicanti la carica residua ed un mini cavo incluso da portare in viaggio.Uscita  a 2.1A, con la possibilità di ricaricare contemporaneamente 2 dispositivi alla massima velocità.

5) RAVPower RP-PB07

Al 5 posto troviamo il RAVPower RP-PB07. L’uscita 4.5A permette di caricare tablet e smartphone allo stesso tempo; L’ingresso 2A invece consente al caricabatterie portatile di caricarsi ad una velocità superiore rispetto ai tradizionali caricabatterie con ingresso 1A. Liscio e laccato in ebano per ricaricare i tuoi dispositivi elettronici con stile, grazie ai 4 LED di notifica sarai sempre informato sul livello di batteria residua del Power Bank.  l’RP-PB07 si spegne in automatico in caso di corto circuito o sovraccarichi di corrente durante la carica di un dispositivo elettronico. La sua batteria agli ioni di Litio può essere ricaricata fino a 500 volte senza perdere la sua efficacia.

4) EasyAcc 10000-BO

In quarta posizione troviamo EasyAcc 10000-BO. Dotato di una capacità di 10000 mAh e due porte USB di tipo A, riesce a ricaricare due dispositivi in maniera rapida con un uscità totale di 3.1A. Dotato di Smart Tecnology per il rilevamento automatico del tipo di dispositivo per fornire la stessa identica corrente del tuo caricatore originale. Inoltre EasyAcc è fornito di una sofisticata protezione ICs per prevenire il sovraccarico e il corto circuito conformi alle specifiche CE, RoHS, ed FCC. Sono, inoltre, presenti gli indicatori LED che permettono di conoscere in ogni momento lo stato della batteria, e il LED più forte che funge da torcia, molto pratico di sera o in condizioni di scarsa illuminazione.

3) EasyAcc PB20800MS 20000mAh

Sul podio troviamo l’ EasyAcc PB20800MS, dotato di ben 4 porte USB in uscita. Doppia porta di ingresso disegnata, il PB20800MS può essere ricaricato in 6 ore, che riduce il tempo di ricarica fino al 50%. Può caricare 4 dispositivi contemporaneamente, rendendo la ricarica più veloce e più potente. Elevata capacità di 20000mAh, riesce a caricare un iPhone 7 fino a 6,5 volte, un Samsung S8 fino a 4 volte o un iPad Mini 3 circa due volte. La batteria è agli ioni di litio ed è ultra affidabile con oltre 500 cicli di carica. Fornito di una protezione di sicurezza in grado di proteggere efficacemente i dispositivi a contro il sovraccarico, sovracorrente e cortocircuito.

2) AUKEY PB-N36

Al secondo posto troviamo l’AUKEY PB-N36 con una capacità di 20000 mAh. Dotato di due USB di tipo A in uscita con un amperaggio totale di 3.4A, in ingresso troviamo una doppia micro USB per poter ricare rapidamente il nostro power bank. Riesce a ricaricare un iPhone 7 Plus fino a 4,5 volte o l’iPad Pro da 9,7 pollici fino a 1,5 volte. Nella confezione troviamo l’AUKEY PB-N36 da 20000mAh, il cavo Micro-USB (20cm), il manuale d’Uso e la garanzia di 24 Mesi.

1) iMuto X6

iMuto X6 da 30000mAh si piazza al primo posto nella nostra guida, dotato di tecnologia Quick Charge 3.0, con una velocità di ricarica fino a 4 volte più veloce di un Power Bank tradizionale; Carica in soli 35 minuti fino in all’80% di batteria dei dispositivi compatibili QC 2.0 / 3.0. Si ricarica completamente in sole 7-9 ore, 3 volte più veloce di una normale batteria portatile (con input 9V/2A).

Dotato di una Porta Type-C a doppia direzione, sfrutta il meglio della ricarica rapida sia in Input che in Output fino a 5V/3A per caricare I tuoi dispositivi ed il Power Bank stesso, risparmiando 1/3 del tempo. Grazie al display a LED integrato facilmente leggibile, puoi leggere lo stato di carica residua della batteria in qualsiasi momento con la semplice pressione di un pulsante e va in Standby se non utilizzato.

Articolo precedenteRecensione Nokia 3310 (2017)
Prossimo articoloSconti Google Play Store: Fino al 70% e più di 25 titoli gratuiti

Salve a tutti, sono Fulvio Siciliano, studente del corso di laurea magistrale in Ingegneria dell’Automazione presso l’Unical, laureato in Ingegneria Elettronica, nella medesima università, appassionato sin da piccolo dell’Elettronica e della tecnologia, riparo telefoni sin da quando avevo 8 anni, in quanto guardavo mio fratello che svolgeva questo mestiere, anch’esso ingegnere elettronico. Spero che quello che vi scrivo e vi dico non vi secchi! :-D

CONDIVIDI