Motorola, in collaborazione con l’operatore statunitense Verizon, ha ufficializzato alcuni smartphone con a bordo Android, fra cui uno di fascia top, il Motorola DROID Turbo 2. Prima di parlare delle caratteristiche esclusive del dispositivo diamo una rapida occhiata alle sue specifiche tecniche.

  • Display da 5.4 pollici AMOLED con risoluzione Quad HD;
  •  SoC Qualcomm Snapdragon 810; 
  • GPU Adreno 430;
  •  3 GB di memoria RAM LPDDR4; 
  • 32/64 GB di memoria interna (espandibili); 
  • Fotocamera posteriore da 21 megapixel con autofocus a detenzione di fase e doppio flash LED (apertuta f/2.0);
  •  Fotocamera anteriore da 5 megapixel con apertura f/2.0;
  • Batteria da 3760 mAh con ricarica rapida e ricarica wireless;
  •  Repellente all’acqua (non waterproof); 
  • Connettività LTE, 
  • A-GPS, 
  • Wi-Fi ac, 
  • Bluetooth 4.1 
  •  NFC
  • Android 5.1.1 Lollipop.

 Il Motorola DROID Turbo 2 è il primo smartphone ad utilizzare il nuovo schermo Moto ShatterShield che garantisce una resistenza incredibile agli urti e alle cadute grazie al materiale P-OLED. Come se non bastasse, il device è anche il primo device della serie DROID a poter essere personalizzato tramite Moto Maker.



FONTE