Dopo aver quasi smaltito il contraccolpo di Note 7, Samsung è a lavoro per rientrare trionfalmente sul mercato con il Galaxy S8, di cui oggi escono nuove conferme grazie a Evan Blass.

Si susseguono le conferme sul fatto che i nuovi top di gamma di Samsung, perché saranno due, avranno solo il display Edge, visto il grande successo che sta avendo tra i consumatori. Quindi la versione flat, che tanti preferiscono, verrà abbandonata.

galaxy-s8-the-next-galaxy

In ambito di nomenclatura, i nomi commerciali dei nuovi terminali dovrebbero essere Galaxy S8 e S8 Plus. Il primo con sigla SM-G950 avrà un display da 5.7 pollici, l’altro, con sigla SM-G955, avrà un display da 6.2 pollici.

Queste dimensioni spaventano un po’ tutti è chiaro, sembra però che Samsung stia adottando la via già intrapresa da Xiaomi con il Mi Mix, cioè l’abbandono delle cornici così da far risultare i telefono molto più piccolo.

Questo, però, dovrebbe ripercuotersi su una delle caratteristiche principali che i Samsung hanno sempre avuto, e per cui erano anche molto amati, cioè il tasto fisico centrale, che potrebbe essere abbandonato per essere sostituito con dei controlli virtuali.

Ovviamente è ancora presto per fare previsioni, nei prossimi mesi usciranno nuovi rumors e nuove informazioni su questi nuovi Galaxy S8, che culmineranno nella presentazione all’MWC 2017. Vi terremo aggiornati.