Negli anni OnePlus ha sfornato sempre ottimi telefoni, con qualche alto e basso, e l’unica costante dalla prima generazione a l’ultima è stato l’aumento di prezzo. Infatti con la fama del brand che aumentava e con lo sviluppo dei servizi per gli utenti, l’azienda ha dovuto alzare l’asticella del prezzo, fino ad arrivare ai 559 euro del modello top di OP5.

La buona notizia oggi è che, secondo quanto rivelato da TechRadar, il nuovo OnePlus 5T, che verrà presentato il 16 Novembre a New York (cliccate qui per tutte le informazioni sul nuovo OP5T), potrebbe avere lo stesso prezzo del suo predecessore, quindi partire da 499 euro per la versione base fino ai 559 per la versione top.

Visto il cartello che si è creato tra i produttori negli ultimi tempi, questa è sicuramente un’ottima notizia per noi consumatori, anche perché ci si aspetta molto da questo OnePlus 5T, che dovrebbe avere specifiche top e un display 18:9 come detta la moda del momento.

Intanto vi lascio questo ultimo render di quello che potrebbe essere il nuovo OnePlus 5T, sperando che questa indiscrezione sul prezzo sia confermata anche il 16 novembre alla presentazione, ma soprattutto il 21 novembre quando questo smartphone verrà commercializzato.