Dopo una serie di telecamere di sicurezza di successo, Arlo Ultra camera 4k è il prodotto di lancio aggiornato della versione Arlo Pro 2, una nuova versione che potrebbe interessare a molte famiglie.

Dopo una serie di aggiornamenti a livelli software e hardware come la batteria, la compagnia ha deciso di rilanciare la sua nuova camera. Quello che andiamo a recensire oggi è la camera 4k Arlo Ultra da interno e esterno e il necessario Arlo SmartHub.

Design

Il design della camera 4k Arlo Ultra è minimale e molto elegante, con bordi smussati e con i classici colori bianco opaco e nero. Le fattezze sono quelle di una telecamera professionale e nonostante le forme non favoriscano particolarmente la stabilità, l’azienda fornisce in dotazione un piedistallo magnetico.

Lo SmartHub in dotazione, mantiene lo stesso stile ed è in linea con lo stile della telecamera e il resto degli accessori Arlo. I cavi in dotazione per entrambi i dispositivi non sono ingombranti e nello specifico, il cavo di ricarica per la camera è magnetico e viene applicato con facilità assoluta.

La camera è molto leggera e nel complesso possiamo definire la parte estetica e strutturale di entrambi i dispositivi molto buona. 

Collegamento

Il collegamento della camera 4k Arlo Ultra allo SmartHub è estremamente semplice. E’ sufficiente collegare i cavi dello SmartHub (alimentazione e ethernet) e scaricare l’apposita applicazione, dopodiché quest’ultima farà tutto il resto.

Ovviamente l’applicazione e lo SmartHub devono essere connessi alla stessa rete. Dopodiché lo SmartHub provvederà alla ricerca della vostra camera Arlo Ultra, e con un semplice click il gioco sarà fatto. Una volta terminate tutte le operazioni e gli eventuali aggiornamenti, la camera sarà collegata allo SmartHub e quindi pronta all’utilizzo.

Funzionalità

Una volta connessi all’applicazione, possiamo controllare tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno e gestire tutti i dati in maniera semplice e user friendly.

Il design dell’app infatti è ben fatto e molto intuitivo. Nella prima pagina infatti ci sarà la possibilità di accedere alla camera ed osservare in live cosa accade nell’area di visualizzazione, oppure aggiungere nuovi dispositivi o di gestire quelli già presenti. Se ad esempio accediamo alle impostazioni della camera, notiamo che possiamo gestire una marea di funzionalità tra cui, oltre ad ottenere informazioni su batteria, connessione e informazioni di sistema, si ha la possibilità di gestire il funzionamento della camera.

Le voci disponibili per quanto riguarda il video, riguardano la luminosità, auto zoom e tracking, streaming live 4k, rotazione dell’immagine e di regolare il funzionamento in condizioni di bassa illuminazione o visione notturna e risparmio batteria. Una funzione importante è la possibilità di scegliere l’angolatura, tra 180° – 155° – 120°. Inoltre, di rilevante abbiamo la possibilità di impostare una zona di controllo per il movimento.

Tra le altre funzionalità, di sicuro la più importante è quella impostare un sistema di comunicazione tra le due parti, in quanto la camera 4k Arlo Ultra è dotata di un sistema audio impeccabile, dal suono pulito e ben distinguibile. Qui abbiamo la possibilità di abilitare microfono e casse, ma anche di regolare il volume o di ridurre i disturbi eventuali dell’ ambiente.

SCARICA LA NOSTRA NUOVA APP E RESTA SEMPRE AGGIORNATO!

Inoltre, vi è la possibilità di lanciare un allarme che raggiunge un volume abbastanza alto, facile da essere sentito da parecchi metri di distanza o quantomeno dai vicini.

Per quanto riguarda la registrazione video, Arlo Ultra funziona in maniera impeccabile. Infatti, se desiderato, è possibile registrare ogni momento, oppure registrare soltanto quando si rilevano movimenti nell’ area desiderata.

Tutto ciò viene gestito con l’aiuto di SmartHub che funge da archivio e una comoda sezione nell’app che permette di riguardare tutte le registrazioni effettuate, organizzate per data.

Batteria ed extra

Qui la camera 4k Arlo Ultra compie un lavoro eccellente. La camera infatti è dotata di una batteria che dura fino a circa 6 mesi. La ricarica inoltre si effettua in maniera molto comoda grazie all’innesto magnetico del cavo, ma soprattutto molto veloce. Infatti per caricare dallo 0% al 100% occorre circa 1 ora e 30 min.

Per quanto riguarda la connettività, Arlo Ultra è compatibile con gli altri dispositivi intelligenti per creare un ecosistema più sicuro e facile da utilizzare, che comprende anche il controllo vocale come ad esempio Alexa.

In conclusione

La camera 4K di Arlo Ultra è un’ottima camera utilizzabile sia all’interno che all’esterno, permette una connessione veloce e un costante monitoramento dell’ area desiderata. Fornisce notevoli servizi ed è perfettamente abbinabile ad altri disposivi smart per la casa come Alexa.

Che dire, se state cercando un buon sistema di sicurezza per la vostra casa, Arlo 4k Ultra è sicuramente un prodotto da considerare. Tuttavia avvisiamo che il prezzo è chiaramente alto.

RASSEGNA PANORAMICA
Design
8.5
Collegamento
9
Funzionalità
9
Batteria ed extra
8
Prezzo
7.5
Articolo precedenteSpotify gratis : ora è per tre mesi
Prossimo articoloAntifurto fumogeno: che cos’è e come funziona
Sono studente di informatica applicata all' Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo". Sono appassionato di tecnologia fin da piccolo e mi interesso di cinema, videogiochi e sport.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here