L’Aukey SK-M8 è uno speaker bluetooth dal design aggressivo pensato per poter essere usato in qualsiasi condizione.

Lo speaker è il fratello maggiore dell’ SK-M7, pensato per lo più per essere usato in condizioni estreme, mantenendo comunque un’ottima qualità audio, rinunciando però al subwoofer passivo, in dotazione con l’SK-M7, per far spazio ad un rivestimento corazzato, resistente agl’urti più estremi. Passiamo subito alla recensione.

CONFEZIONE

Confezione classica di Aukey, molto semplice, ma che non fa mancare nulla all’utente.

In confezione troviamo la nostra SK-M8 disponibile in due colorazioni: Nera e verde militare, un cavo micro USB per la ricarica, un cavo Aux ed i vari manuali, chicca supplementare è lo spillino per effettuare il reset della cassa.

FORM FACTOR

La nostra SK-M8 ha un aspetto decisamente aggressivo, composta da plastica molto dura, per resistere agli urti ed alle cadute più estreme. Il tutto è contornato da un rivestimento gommoso che ne determina il colore e garantisce un’attenuazione degli urti stessi.

Inoltre la cassa è certificata IP64, ovvero che può resistere tranquillamente a schizzi e spruzzi, ma non ad un’immersione completa o parziale che sia. Tuttavia nella descrizione fornita sul sito Aukey ci assicurano che possiamo lavarlo con acqua corrente senza preoccuparci di danneggiarlo.

I tasti funzione sono tutti nella parte superiore e permettono di rispondere ad una chiamata (è infatti presente anche un microfono incorporato), cambiare traccia e regolare il volume dello speaker. Sfortunatamente in questo modello non è presente il tasto play/pause, mancanza non particolarmente grave visto che questa funzione è stata affidata al tasto di chiamata.

Nella parte posteriore sono invece presenti le prese ed il tasto per il reset, per un eventuale malfunzionamento del bluetooth, tutti protetti da un’apposita copertura che li preserva da polvere e schizzi quando non vengono utilizzati.

SUONO

Purtroppo non abbiamo la possibilità di godere di un subwoofer passivo che farebbe risuonare le basse frequenze per avere una qualità audio al top. Qualità che rimane però, estremamente di ottima qualità, infatti i due altoparlanti da 3W ciascuno, garantiscono una potenza del suono eccellente e senza distorsioni.

BATTERIA

Dal lato autonomia ci troviamo di fronte, una batteria da 2600 mAh che ci permette di ascoltare la nostra musica per 16 ore senza dover ricaricare il dispositivo.

La ricarica è anche in questo caso molto veloce, non essendo necessarie più di 4/5 ore per una ricarica completa. Inoltre è lodevole la “tenuta” della carica nel tempo, infatti possono passare diversi giorni di inutilizzo senza che il livello della batteria scenda in maniera sensibile.

CONNETTIVITA’

Per quanto riguarda la connettività, sul retro del dispositivo troviamo la presa micro-USB dedicata alla ricarica, una porta jack 3.5mm ed il tasto per effettuare il Reset. Il tutto coperto mediante sportellino di plastica con relativa protezione per acqua e polvere.

CONCLUSIONE

E’ arrivato il momento di tirare le somme, nel complesso ci troviamo di fronte una cassa dalle potenzialità eccezionali, resistente agli urti più estremi e dal comparto audio a dir poco favoloso.

Se però preferite un audio ancor più buono a discapito del form factor Rugged vi consiglio l’acquisto dell’Aukey SK-M7.